Amici, ricordate Cristiano? Oggi sembra un altro FOTO

Noto per aver partecipato alla quindicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, che fine ha fatto Cristiano Cosa? Eccolo oggi!

Cristiano Cosa – Fonte: Facebook

Cristiano Cosa ad Amici

Classe 1995, Cristiano Cosa è diventato noto al pubblico grazie alla sua partecipazione alla quindicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante la giovane età, Cristiano Cosa ha sempre dimostrato, sin dal suo ingresso nel programma di Amici, di essere un artista completo. Protagonista di alcuni battibecchi con i professori, è riuscito a preparare canzoni anche difficili da interpretare e anche poco comuni.

Dall’indole spesso ribelle e critico, ha proposto la creazione di una terza squadra, alternativa alle canoniche Blu e Bianca. Appoggiato anche da alcuni compagni, ha anche mostrato la sua indole buona, come quando decise di offrire il suo posto in squadra a Nick Zaramella.

Cristiano Cosa – Fonte: Facebook

Le dichiarazioni di Cristiano Cosa

Dalla sua esperienza ad Amici è passato un po’ di tempo e Cristiano Cosa ha continuato a coltivare la propria passione per la musica. In estate ha pubblicato il singolo Camminare, una canzone frizzante e allegra, realizzata in collaborazione con Party Hard. Ma non solo, attraverso il suo profilo Instagram, ha annunciato l’arrivo di un nuovo singolo, intitolato Reset Button, disponibile dal 23 ottobre 2020 sui vari digital store.

LEGGI ANCHE –> Amici, ricordate Claudia Casciaro? Oggi è uno schianto [FOTO]

LEGGI ANCHE –> Amici, vi ricordate di Luca Vismara? Dopo l’Isola dei famosi è irriconoscibile

Rimasto nel cuore di molti, in un’intervista rilasciata al Vicolo delle News poco dopo la sua uscita dal programma targato Maria De Filippi ha dichiarato: “C’erano altri cantanti forti e fa parte del gioco. Poi io sono una !mezza pippa! a cantare, non è che sono un grandissimo. C’erano ad esempio i La Rua che io adoro, e anche altri ragazzi bravi in fondo”.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Volgendo uno sguardo al passato aveva poi aggiunto: “Ho stimato Briga, mi ricordo di Moreno, ma il carattere di Briga, seppur discutibile, però mi ha colpito, in positivo o in negativo che sia si faceva riconoscere. Mi ricordo la famosa sparata su Celentano che ovviamente non mi piacque perché io ho massimo rispetto per Adriano Celentano, è un pilastro della musica italiana, è sempre stato un innovatore, sempre stato avanti di 20 anni, anche negli anni ’60. Va fatta molta attenzione quando si parla di Adriano Celentano. Però al di là di questo episodio devo dire che mi piace e lo ascolto anche“.

Cristiano Cosa – Fonte: Instagram