“Ho avuto forti crisi respiratorie”, il dramma a Storie Italiane: Eleonora Daniele ammutolita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45

Un racconto straziante cha ha commosso lo studio e tutto il pubblico a casa. Il comico Dado, che abbiamo conosciuto ed amato a Zelig, ha rivelato la sua lotta contro il Covid. Lo ha fatto senza mai perdere quell’ironia e quella leggerezza per cui è così amato dal grande pubblico. La conduttrice di Storie Italiane, Eleonora Daniele, ha lasciato che l’ospite parlasse della sua terribile esperienza, restando in silenzio. Ecco le sue terribili parole.

Il racconto di Dado

Negli studi di Storie Italiane, il programma di approfondimento condotto da Eleonora Daniele, il celebre comico Dado ha raccontato la sua terribile esperienza. Dado, nelle settimane scorse, ha contratto il Covid: i sintomi della malattia sono stati devastanti, tanto da richiedere il ricovero. Febbre alta e crisi respiratorie: il comico ha pensato di non farcela. Ma oggi sta bene ed ha deciso di raccontare la sua testimonianza, sempre con la sua ironia, mai persa anche in questa occasione, e il suo spirito.

Il comico ha spiegato che la sua ospedalizzazione è arrivata molto presto, ai primi sintomi, e questo ha aiutato e non poco il lavoro dei medici: “La mia esperienza posso giudicarla in modo positiva. Il medico di base ha capito tutto subito facendomi acquistare il saturimetro. Ho avuto una crisi respiratoria forte ed ero già nel 118″.

Leggi anche —> Storie Italiane, Eleonora Daniele: “La situazione di Iva Zanicchi si è complicata”

La carriera di Dado

Il comico Dado, all’anagrafe Gabriele Pellegrini, ha 47 anni ed è nato a Roma. Il comico raggiunge la sua notorietà nel 2008 – anno in cui vince il Premio Massimo Troisi – quando entra a far parte della squadra di Zelig, allora condotto da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.

Si è esibito inoltre nei programma Made in Sud e I Migliori Anni. 

Leggi anche —-> Mariotto “Non mi dai ordini bamboccione” | Scontro a Storie Italiane

Dado: “Non dimenticherò mai quei giorni”

Il racconto di Dado ha commosso tutti. Ha continuato il comico: “Ho avuto paura. Ma poi mi hanno ricoverato e ho visto medici e infermieri che sembravano astronauti con tutte le coperture addosso. Eravamo sottoposti sul set a test sierologici e tamponi. All’improvviso sono risultato positivo. Prima febbre alta e poi sintomi respiratori. Quei dodici giorni non li dimenticherò mai”.

In studio, ospite di Storie Italiane, anche la cantante Fiordaliso, che ha raccontata di un grande dramma vissuto in questa pandemia, ovvero la perdita della cara madre. La cantante e suo padre, anche loro contagiatisi, sono guariti. Ha spiegato Fiordaliso: “Sembra che questi mesi non siano passati, mia madre è morta per questa malattia e non potevamo vederla”.