Amici, Andreas Muller lascia: i motivi dell’addio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

L’edizione 2020 dell’amatissimo talent di Canale 5, Amici, condotto da Maria De Filippi, si è aperta una delusione per il grande pubblico. L’amato ballerino Andreas Muller, protagonista delle ultime stagioni della trasmissione, ha deciso di abbandonare il programma. Ecco quali sono i motivi.

Amici: Andreas Muller lascia il programma

Nella serata di ieri è partita finalmente la nuova edizione del talent più amato della televisione italiana, Amici, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Per il ventennale della trasmissione, diversi volti che hanno fatto la storia del programma sono tornati negli studi di Cologno Monzese, tra cui il ballerino Andreas Muller. Muller, però, ha chiarito via social che, a differenza degli scorsi anni, non farà parte del team dei professionisti.

Il ballerino, compagno della docente di danza Veronica Peparini, ha spiegato via social ai suoi tantissimi il perchè di questo passo di lato: “Ci tenevo a dirvi fin da subito che quest’anno non sarò presente ad Amici. Questo momento di vita particolarmente strano e difficile mi ha dato modo di pensare (anche troppo) e sono arrivato alla conclusione che avevo bisogno di una pausa”.

Leggi anche —-> Amici 2020 la nuova classe, i nomi degli allievi e le novità

Andreas Muller e Veronica Peparini

Il ballerino ha voluto anche ringraziare la sua compagna, la maestra di danza del talent Veronica Peparini: “È stato un piacere poter tornare in prima puntata insieme a tutti i miei colleghi, ringrazio Maria, faccio un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi di questa edizione e soprattutto alla mia metà Veronica Peparini. Sai già tutto. Non sei sola. Ti amo”.

I due vivono un’intensa, e chiacchieratissima storia d’amore: fece molto scalpore, infatti, la notizia della loro relazione a causa principalmente della differenza d’età: 24 anni lui, 49 lei.

Leggi anche —-> Amici, cosa cambia con il Covid: dove vivranno gli allievi

Amici, Andreas Muller: “Sono troppo ambizioso”

Il ballerino, vincitore dell’edizione di Amici del 2017, ha spiegato via social: “Sono stati anni per me veloci in cui ho fatto tantissime cose belle, ma chi mi conosce sa che sono un ragazzo troppo ambizioso per fermarmi a 24 anni”.

E conclude: “Ho bisogno di sperimentare, di ricercare, di avere stimoli, di crescere, di iniziare anche nuovi percorsi per conoscermi ancora di più come Artista e non, questo vuol dire a volte staccarsi da ciò che abbiamo per rischiare. Tutto ciò nasce da stimoli che sento da dentro e se li blocco per troppo tempo con il passare degli anni diventeranno rimpianti”.