Commissario Montalbano, anticipazioni sulla puntata del 24 novembre

Questa, 24 novembre, dalle ore 21.30 circa su Rai Uno, torna il Commissario Montalbano, con l’episodio Amore. Ecco tutte le anticipazioni, e le curiosità, sul grande ritorno in televisione del Commissario più amato dagli italiani.

Il ritorno del Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano, il più amato dagli italiani, torna su Rai Uno, questa sera, 24 novembre, dalle ore 21.30 circa. L’episodio di stasera si intitola Amore, ed è tratto da uno delle raccolte di romanzi, Un mese con Montalbano, del grande Andrea Camilleri. In questo capitolo, il Commissario, interpretato da Luca Zingaretti, dovrà scoprire la verità sulla giovane Michela Prestia.

La giovane ha un passato drammatico alle spalle: è stata respinta dalla famiglia e nel corso della sua vita ha incontrato uomini che l’hanno umiliata e sfruttata, fino a farla diventare una prostituta. Ma proprio quando Michela trova il grande amore e inizia a vivere una vita lontano dagli abusi, scompare misteriosamente. Il Commissario capisce di dover indagare nel passato della ragazza e, in suo soccorso, arrivano due anziani attori di teatro.

Leggi anche —-> La struggente lettera di Luca Zingaretti per la mamma: “Quando una madre se ne va”

La location: Vicata

Il paese di Vicata non esiste in realtà, ma Camilleri si è ispirato alla sua Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. La casa dove vive Montalbano, con annessa spiaggia, è in realtà un b&b a Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina.

La fiction è girata in gran parte nella provincia di Ragusa: da Piazza Italia a Scicli – ovvero il Commissariato – fino al lungomare, da Marinella al Castello di Donnafugata.

Leggi anche —-> Montalbano, che fine ha fatto la prima Livia? Ecco Katharina Bohm oggi

Il grande successo de Il Commissario Montalbano

Tratto dai romanzi di Andrea Camilleri, il Commissario Montalbano, sin dal suo debutto su Rai Uno, con Luca Zingaretti, nel 1999, è stato un grandissimo successo. Camilleri, come sanno i lettori più accaniti dei suoi romanzi, ha scelto il cognome Montalbano in onore dello scrittore spagnolo Manuel Vazquez Montalban, ideatore del famoso detective Pepe Carvalho. E, inoltre, il Commissario nei libri è molto più giovane quando approda a Vicata, ed ha una folta capigliatura.

Il Commissario è diventato talmente famoso da essere citato in un numero speciale di Topolino, col nome di Topoalbano. Negli anni alcuni degli episodi più visti ed amati della serie hanno fatto registrare numeri da capogiro, al pari di una partita della Nazionale di Calcio o di Sanremo. In particolare, in questa speciale classifica, in cima c’è l’episodio Una faccenda delicata, con 10.862.000 telespettatori e il 39,06%. Segue poi Una lama di luce, con 10.715.000 di telespettatori, con il 36,43% di share e Una voce di notte, con 10.223.000 di telespettatori.