Dpcm Natale, Claudio Amendola si sfoga in diretta tv: “Basta, non ne posso più”

Nel corso della puntata de L’Aria di domenica, andata in onda lo scorso 6 dicembre, si è assistito allo sfogo di Claudio Amendola in merito al nuovo Dpcm e alle restrizioni previste in vista delle festività natalizie.

Claudio Amendola – Fonte: Facebook

Claudio Amendola si sfoga in diretta televisiva

Durante l’ultima puntata de L’Aria di domenica, andata in onda lo scorso 6 dicembre, si è parlato del nuovo Dpcm e delle restrizioni imposte in vista delle festività natalizie. Tra queste, ricordiamo, la raccomandazione di festeggiare solamente con le persone con cui si convive. Proprio su tale argomento è intervenuto Claudio Amendola che, in collegamento con il programma L’Aria di domenica, si è sfogato dopo che Myrta Merlino ha chiesto: “Hai domande per Ilaria Capua sul Natale?”.

A quel punto il noto conduttore ha affermato di essere stufo di ascoltare continuamente polemiche in merito al cenone di Natale. A tal proposito, infatti, ha affermato: “Sinceramente mi deprime dover vedere personalità del genere spiegare una cosa talmente ovvia, Myrta. Io non ne posso più del cenone di Natale. Ma chi se ne frega. È una volta. State a casa. Quanti siete? Abitate in quattro e fate un Natale in quattro. Ma che è sta roba? Basta. Cospargersi il capo di cenere perché quest’anno non mangeremo i tortellini in brodo tutti insieme e sti cavoli. Mi sembra veramente stupido, continuare a parlarne anche noi. Mi sembra stupido”.

Claudio Amendola – Fonte: Facebook

Il punto di vista del noto attore

Parole che non sono passate di certo inosservate, con Myrta Merlino che dal suo canto ha replicato: “Mi stai riprendendo? Mi stai rimproverando?“. Claudio Amendola, quindi, ha voluto sottolineare come le sue parole siano in realtà rivolte a tutti coloro che non sono d’accordo sul fatto che quest’anno non si celebrerà la tradizionale messa di mezzanotte.

LEGGI ANCHE –> Claudio Amendola, sapete chi è la sua prima moglie? Insieme per 10 anni

LEGGI ANCHE –> Claudio Amendola | Andrà tutto bene? “Mi sono rotto di sentirlo”

In tal senso l’attore ha infatti dichiarato: “Basta ragazzi, rimprovero l’Italia intera. Non si parla d’altro. Non ne posso più del Covid-19. Sappiamo tutto del Covid-19. Ha ragione la dottoressa. State a casa, non uscite, il signore Iddio vi accoglierà anche se pregate dallo sgabuzzino di casa”.

Claudio Amendola – Foto fornita da Vittorio Zunino Celotto/ Credits: Getty Images