Aurora Ramazzotti sparisce dai social. Fan preoccupati, lei commenta: “A volte è meglio…”

Aurora Ramazzotti ha deciso di assentarsi dai social per qualche ora facendo, così, preoccupare i fan. Le domande dei più curiosi, però, hanno obbligato la figlia di Michelle Hunziker ad intervenire per spiegare cosa fosse accaduto.

Aurora Ramazzotti sparisce dai social

Da quando i social sono utilizzati dai vip per raccontare la loro quotidianità, molti fan si affezionano esigendo che giornalmente tutte le celebrities aggiornino il popolo della rete. L’assenza dei personaggi noti dai social, dunque, mette in allarme i fan che, non notando post o Instagram story, iniziano a pensare che possa essere successo qualcosa di grave.

È quello che è accaduto nelle ultime ore ad Aurora Ramazzotti, che ha deciso di prendersi dei momenti di pausa dai social scatenando il panico tra i fan. Ecco, quindi, che la figlia di Eros e Michelle Hunziker è tornata su Instagram per spiegare i motivi della sua assenza e lanciare un importante messaggio a tutti i “social addicted”.

Aurora Ramazzotti, perché è sparita dai social

“Sono qui per spiegarvi la mia assenza di questa giorni e, qualora vi venisse la malsana idea di interrogarmi su perché certi giorni sì e certi no, sappiate che è molto semplice”.

Con queste parole Aurora Ramazzotti è tornata a parlare, tramite Instagram story, ai suoi fan mostrandosi anche un po’ infastidita dalle domande che le sono giunte privatamente.

“Visto che ho letto qualche messaggio in direct in cui chiedevate ‘che fine hai fatto?’, ‘stai bene?’… – ha continuato lei – . Sì sto bene, se non pubblico per qualche giorno, sapete perché?”.

Aurora Ramazzotti su Instagram

Leggi anche–>Aurora Ramazzotti brusca caduta: il video diventa virale

Leggi anche–>“Aspetto un bambino”, Aurora Ramazzotti incontenibile sui social | Il video esilarante diventa virale

Aurora Ramazzotti, il messaggio ai fan

Così la Ramazzotti ha colto l’occasione per lanciare un importante messaggio a tutti sottolineando come i social non debbano essere considerati una ragione di vita, soprattutto quando non si ha nulla da dire.

Perché non ho niente di interessante da dire, o di costruttivo o di positivo e, a mio avviso, quando non si ha una di queste tre ragioni per parlare, è meglio stare zitti!”.

“Per dirvi questa cosa, che probabilmente – e giustamente – non vi interessa, vi ho rubato più di un minuto del vostro tempo – ha continuato lei con tono ironico – . E come ne uscite da questa esperienza? Arricchiti o vuoti come questa banana?”.

Il messaggio della Ramazzotti è chiaro per tutti: i social vanno utilizzati in maniera ponderata e per esprimere concetti costruttivi, importanti o positivi.

Non è sempre necessario condividere tutto con tutti, alcune cose è bene tenerle per sé e per la propria sfera privata. Ancora un applauso per Aurora!