Covid, Di Maio: “Farò il vaccino, è l’unica arma contro il virus”

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook: “Con il Vaccine Day comincia l’ultimo miglio di questa pandemia. Ritroveremo la libertà”

di maio vaccino covid
Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio

“Oggi, con il Vaccine Day, comincia l’ultimo miglio di questa lunga pandemia. Sarà probabilmente il più faticoso, ma molto presto inizieremo a vedere l’arrivo”. Lo ha scritto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sul suo profilo Facebook.

LEGGI ANCHE: Von der Leyen: vaccino consegnato, si volta pagina

“Il vaccino anti-Covid – ha aggiunto il ministro – è l’unica arma che abbiamo per fermare il virus. Pian piano ci riporterà la nostra libertà: torneremo a sorriderci senza mascherina, ricominceremo a vivere le nostre giornate”.

LEGGI ANCHE: E’ il giorno del vaccino: primi 5 immunizzati allo Spallanzani

Il titolare della Farnesina ha poi annunciato che si sottoporrà al vaccino, esprimendo fiducia per il lavoro della scienza e dei medici “Partiamo dal personale medico e dai più fragili, per poi estendere la vaccinazione a tutti, naturalmente nel rispetto della volontà della persona. Sarà una raccomandazione, non un obbligo. Io lo farò, perché credo nella scienza e nei medici”.