Giorgia Palmas e Filippo Magnini positivi al Covid: come sta la piccola Mia?

Filippo Magnini e Giorgia Palmas hanno scoperto di aver contratto il Coronavirus: i tamponi hanno dato esito positivo e sono stati completamente stravolti i piani della coppia per Natale.

Giorgia Palmas e Filippo Magnini
Giorgia Palmas e Filippo Magnini- Foto tv- Meteoweek

Sarebbero dovute essere le prime festività in compagnia della piccola Mia, la bambina nata tre mesi fa dall’amore tra Filippo Magnini e Giorgia Palmas, e invece ora i due dovranno stare lontani dalla neonata che, a quanto hanno dichiarato, sta bene al momento.

Giorgia Palmas positiva al Covid: l’annuncio su Instagram

A dare l’annuncio delle sue condizioni di salute è stata l’ex velina di Striscia la notizia su Instagram: Giorgia ha voluto precisare che lei e l’ex nuotatore non hanno manifestato sintomi. Sebbene siano entrambi asintomatici, potrebbero cominciare a sentire dei dolori prossimamente, come è già capitato ad altri personaggi del mondo dello spettacolo, come Carlo Conti.

LEGGI ANCHE ———–>Giorgia Palmas, perchè è finita con il suo ex Davide Bombardini

La Palmas ha parlato anche delle figlie, dichiarando che stanno bene: la primogenita di 12 anni, Sofia, è risultata negativa al tampone ed ha raggiunto il padre Davide Bombardini per trascorrere le feste con l’ex calciatore. Anche la piccola Mia, nata a settembre, sta bene e si trova in una situazione di totale sicurezza per la sua salute.

Palmas-Magnini: matrimonio ancora rinviato

Il virus continua a stravolgere i piani di Giorgia Palmas e di Filippo Magnini: i due erano stati già costretti a rimandare il matrimonio a causa della pandemia. Sarebbero dovuti convolare a nozze lo scorso marzo, ma tutto è slittato poi a dicembre, prima che la nuova ondata e la loro condizione di salute bloccasse nuovamente il tutto.

Giorgia Palmas Covid Ig Meteoweek
Giorgia Palmas annuncia di avere il Covid- Foto Ig- Meteoweek

LEGGI ANCHE ———–>Giorgia Palmas e Mia felici nel lettone: arriva il commento di papà Magnini

Ora tutto è stato rimandato e ai due non resta che pensare a rimettersi per poter tornare presto in compagnia della loro piccola Mia nella nuova casa di Milano. Questo sentimento, arrivato improvvisamente nelle loro vite, ha dato ad entrambi la stabilità emotiva tanto a lungo desiderata, quella necessaria per decidere di mettere su famiglia con matrimonio e figli.