Categorie
Gossip

Iva Zanicchi ancora non in forma: le conseguenze del Covid, come sta

La cantante Iva Zanicchi ha parlato delle conseguenze del Covid a distanza di settimane: ecco le sue condizioni di salute.

Le parole di Iva Zanicchi

Un’esperienza terribile, poi un terribile lutto e il ritorno a casa. Sono state settimane tragiche per l’amatissima cantante Iva Zanicchi, che sta ancora facendo i conti con gli strascichi del Covid-19. In un’intervista rilasciata al periodico Mio, la cantante ha parlato delle sue attuali condizioni di salute: “Oggi sento una stanchezza mortale, non riesco quasi a fare nulla. E mi sento molto giù”.

Il Covid, purtroppo, ha causato la morte del fratello di Iva Zanicchi. Un lutto che ha segnato profondamente la cantante, che oggi lo ricorda con queste parole: “La sua perdita mi ha devastato: non me ne capacito, per me era come un figlio”. 

Leggi anche —-> Roby Facchinetti lutto ancora vivo, il dolore dell’artista: “Sono sempre stato tuo”

Iva Zanicchi: “Ecco come mi sono infettata”

La cantante, dopo la fine del ricovero, ha spiegato come ha contratto il Covid: “Il virus è entrato in casa e ci ha infettati tutti alla cresima del nipote di mia sorella”.

E sull’Ospedale di Vimercate: “Non sono eroi, sono dei grandi professionisti. Persone dalla grande umanità. Anzi, degli angeli”. 

Leggi anche —-> Barbara D’Urso fidanzata? L’amico rompe il silenzio sulla sua situazione sentimentale

Iva Zanicchi: “Fausto? Sta facendo la chemio”

Il compagno di Iva Zanicchi, il produttore musicale 70enne Fausto Pinna, sta lottando anche lui contro un terribile male. I due sono insieme da tantissimi anni anche se non si sono mai sposati. La notizia della malattia del suo compagno è stata data dalla stessa cantante ospite di Silvia Toffanin negli studi di Verissimo.

Ha spiegato la cantante: “Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio. All’inizio mi è crollato il mondo addosso, ma poi abbiamo iniziato a lottare”.