Samuel Peron curiosità, in cosa è laureato il ballerino di Ballando con le stelle?

Samuel Peron, ballerino e protagonista da anni di Ballando con le Stelle, è uno dei professionisti più amati del programma. Ma sapete in cosa è laureato? Ecco questa, ed altre, curiosità su Samuel Peron.

Pilastro di Ballando con le Stelle

Samuel Peron è uno dei perni fondamentali del programma condotto da Milly Carlucci su Rai Uno. Il grande pubblico di Ballando con le Stelle lo apprezza da anni: ballerino professionista, sempre a suo agio davanti alle telecamere, Peron ha conquistato i telespettatori in questi anni al fianco di grandi vip che ha accompagnato sul palco della trasmissione. Peron ha fatto della sua grande passione il suo lavoro: ha iniziato infatti a ballare a soli quattro anni. Per quanto riguarda la sua carriera scolastica, il ballerino ha conseguito il diploma presso l’Istituto D’Arte come designer.

Successivamente intraprende una strada totalmente diversa, mentre inizia già a partecipare a diversi concorsi di danza, nelle categorie danza moderna e latino americano. Samuel Peron si iscrive e alla Facoltà di Scienze Motorie presso l’Università di Padova, consegue la laurea nello stesso corso ma dopo aver cambiato ateneo, passando all’Università Telematica San Raffaele.

Leggi anche —–> Anticipazioni Uomini e Donne: Sophie colpo di scena, Gemma gela Maurizio, Riccardo e Roberta rifiuto

Vita privata di Samuel Peron

Dal 2014 il ballerino Samuel Peron è legato all’attrice siciliana Tania Bambaci e i due sono fidanzati ufficialmente. Nel luglio scorso, infatti, la coppia ha annunciato che convolerà a nozze nell’estate 2021. Tania Bambaci è una modella, vincitrice della fascia di Miss Sicilia nel 2010 e, in tale veste, partecipante a Miss Italia dello stesso anno, in cui è arrivata tra le prime dieci. Bambaci è, come dicevamo, un’attrice: ha recitato nella serie Il Cacciatore, al fianco di Francesco Montanari e in Squadra Antimafia.

I due, come ha spiegato lo stesso Samuel Peron nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa, hanno rischiato di lasciarsi dopo un periodo davvero buio, nel 2019. Ha infatti spiegato Peron negli studi di Vieni da me, su Rai Uno: “La scorsa estate, dopo sette anni di amore e convivenza, io e Tania abbiamo iniziato ad allontanarci e a litigare sempre più spesso: lei mi accusava di trascurarla e di pensare solo al ballo. Io mi sentivo incompreso perché lei sa quanto è importante il lavoro per me.Stavamo per lasciarci ma poi il desiderio di non perderci è stato più forte di tutto e ci siamo ritrovati. C’è voluto del tempo, perché la crisi era profonda, ma ci siamo riusciti e adesso ci amiamo più di prima”.

Leggi anche —–> Uomini e Donne, Michele Dentice lascia il trono over: “Finito un incubo”

Carriera di Samuel Peron

Samuel Peron viene subito notato, per la sua bravura e presenza scenica, dal piccolo schermo. Già giovanissimo, nel 1991 ha debuttato a Sabato al Circo, condotto dall’amatissima cantante Cristina D’Avena. L’anno successivo, invece, partecipa a Bravo Bravissimo, condotto da Mike Buongiorno, mentre il grande successo inizia ad arrivare nel 2005 quando approda alla corte di Milly Carlucci a Ballando con le Stelle. Peron ha raggiunto la vittoria una sola volta, nel corso della quarta edizione, in coppia con l’attrice Maria Elena Vandone.

Quest’anno la sua partecipazione al noto programma è stata fortemente condizionata dalla sua positività, riscontrata poco prima dell’inizio delle riprese, al Covid-19. Il ballerino si è ripreso, ma soltanto dopo qualche settimana ed è tornato in piena forma. Lontano dagli studi televisivi, Peron ha fondato e gestisce, la scuola di ballo Samuel Peron Academy, ma ha anche lanciato una propria linea di abbigliamento, denominata Brancus.