Categorie
Gossip Spettacolo

Giallo sulla morte dell’attrice Tanya Roberts, l’ospedale smentisce: “E’ viva”

Nei giorni scorsi i media americani hanno pubblicato la notizia della morte dell’attrice Tanya Roberts ma, nella giornata di ieri, prima l’ospedale in cui è ricoverata e in seguito l’agente, hanno smentito la news. Ecco cosa sta succedendo.

Smentita la dipartita dell’attrice Tanya Roberts

Lo scorso 24 dicembre l’attrice – famosissima negli anni ’80 e ancora oggi molto amata negli Stati Uniti – Tanya Roberts, mentre stava portando a spasso i suoi cani, è stata colta da un gravissimo malore. Le sue condizioni appaiono subito gravissime e viene ricoverata in terapia sub-intensiva presso il Cedars – Sinai Hospital di Los Angeles, in California. Il seguente 3 gennaio una notizia sconvolge il grande pubblico statunitense: i media danno infatti la notizia dell’avvenuta morte dell’attrice per complicanze respiratorie, tra questi anche i più grandi network del Paese. Ma la news viene smentita poche ore dopo dal sito TMZ, che invece afferma che l’attrice è ancora viva.

L’agente di Tanya Roberts, Mike Pingel, che inizialmente aveva confermato la notizia della dipartita ha dichiarato che in realtà l’attrice, pur in gravi condizioni, è ancora viva. Sul tema, per cercare di fare chiarezza, è intervenuto anche l’ospedale, confermato che la donna è ancora in vita. A trarre inganno i network americani anche una nota – la cui fonte a questo punto è in dubbio – in cui è stata riportata una frase del marito dell’attrice Lance O’Brien: “Mentre le tenevo lamano nei suoi ultimi attimi ha aperto gli occhi”. Dunque si cerca di fare chiarezza sulla fuga di notizie, mentre i fans chiedono di pubblicare un bollettino ufficiale.

Leggi anche —-> Christian De Sica, avete mai visto il figlio? Chi è Brando

La carriera di Tanya Roberts

Amatissima negli States, Tanya Roberts, all’anagrafe Victoria Leigh Blum, è stata un’attrice iconica degli anni 80′. Inizia a coltivare la passione per la recitazione sin da giovanissima, quando con la madre si trasferisce a Toronto in Canada.

A soli 15 anni sposò in segreto – e scappando poi di casa – il suo ragazzo dell’epoca e i due, come ha raccontato l’attrice anni dopo, hanno vissuto negli Stati Uniti spostandosi in autostop. Il matrimonio fu annullato per volere di sua madre che la riportò a casa. Successivamente decise di intraprendere la carriera di modella e si trasferì a New York. 

Leggi anche —-> Rosita, Rosalinda e Giacomo: che lavoro fanno i figli di Adriano Celentano e Claudia Mori?

Charlie’s Angel e 007

Ad inizio anni ’70 conosce l’allora studente di psicologia Barry Roberts, che sposerà nel 1974. Roberts diventerà sceneggiatore, mentre Tanya inizia a seguire i corsi presso l’Actor Studio, in questi mesi decide di optare per lo pseudonimo di Tanya Roberts, optando per il cognome del marito. Il grande successo arriva con il ruolo di Julie Rogers nella famosissima serie televisiva Charlie’s Angels e, successivamente, con l’interpretazione di Sheena nel film Sheena, Regina della giungla, del 1984.

Tanya Roberts è stata anche una bondgirl: ha interpretato Stacey Sutton in 007 – Bersaglio Mobile, del 1985, accanto a Roger Moore. E’ anche apparsa in un film italiano: I paladini: storia d’armi e d’amori, del 1983, diretto da Giacomo Battiato. Si è ritirata a vita privata a seguito della dipartita del suo amato marito, avvenuta nel 2006, malato da tempo di encefalite.