Categorie
Gossip

Lady Diana, Hasnat Khan parla del loro amore e svela retroscena inediti

Prima di morire Lady Diana aveva trovato la felicità e, nonostante la sua scomparsa nel 1997 nel tragico incidente d’auto di Parigi insieme a Dodi Al-Fayed, sono in molti a sostenere che, in realtà, il suo vero amore sia stato Hasnat Khan, un timido e riservato cardiochirurgo pakistano.

Lady Diana
Lady Diana- Foto tv- Meteoweek

I due si erano conosciuti per caso nel 1995, ma l’uomo ha preferito sempre restare nell’ombra, non intervenendo mai in prima persona nelle questioni riguardanti la morte di Lady Diana.

Oggi, però, l’uomo ha deciso di uscire allo scoperto concedendo un’intervista al Daily Mail in cui parla prendendo le difese dell’ex compagna.

Hasnat Khan difende Lady Diana nell’intervista alla BBC

Da diversi mesi è stata messa in discussione la famosa intervista del 1995 a Martin Bashir della Bbc: in quell’occasione Lady Diana sparò a zero sulla sua relazione con il principe d’Inghilterra sostenendo che il suo matrimonio con Carlo fosse sempre stato troppo affollato. Le tante interferenze avevano quindi portato la regina a concedere il divorzio e il conseguente allontanamento di Diana dalla famiglia reale.

LEGGI ANCHE—>Harry e Meghan fuori dalla Royal Family: la Regina non ne vuole più sapere

Si vocifera oggi che Diana sia stata manipolata e condizionata nel rilasciare quell’intervista: la BBC nel frattempo ha aperto un’indagine, sostenuta anche dal principe William. E proprio a questa faccenda si collegano le parole di Hasnat Khan, secondo il quale il giornalista della Bbc l’avesse indotta a parlare in quel modo. Anche William, da adolescente, aveva provato ad avvertire la madre della malafede dell’uomo.

Hasnat Khan
Hasnat Khan- Foto web- Meteoweek

L’amore tra Lady D e Mr Wonderful

All’epoca della loro relazione per Diana Kahn era «Mr Wonderful», ora 62enne chirurgo consulente presso gli ospedali universitari di Basildon e Thurrock nell’Essex, prima cardiochirurgo. Il medico ha dichiarato di essere stato contattato da un amico del giornalista che intervistò Diana e di essere venuto a conoscenza della volontà di Martin Bashir di parlare con lui. «Penso che l’idea fosse chiedermi di dire qualcosa su Diana e sulla volontà di fare quell’intervista. Ma non potevo farlo. Una delle qualità più attraenti di Diana era la sua vulnerabilità. Era ciò che la rendeva cara al pubblico. In seguito mi sono reso conto che Martin ha individuato questa vulnerabilità e l’ha sfruttata. Era molto persuasivo con Diana. Era della BBC, era rispettabile, ma le ha riempito la testa di spazzatura, come quella roba sulla tata Tiggy [Legge-Bourke] incinta del figlio di Carlo», ha detto Khan, difendendo la sua Diana.

LEGGI ANCHE-–>Regina Elisabetta, la profezia di Nostradamus che fa tremare la Royal Family

I due si sono conosciuti il 1 settembre 1995 nella sala d’aspetto del Royal Brompton Hospital: un incontro casuale che lasciò la donna meravigliata. Secondo i presenti Diana rimase letteralmente stregata dall’affascinante cardiochirurgo al punto da decidere di voler approfondire la conoscenza. I due hanno trascorso due anni insieme, ma non sono mai stati visti in occasioni ufficiali, cercando di nascondersi sempre alla vista dei paparazzi. In tanti gli hanno chiesto di parlare della loro relazione, ma l’uomo non ha mai voluto firmare nessuna dichiarazione che infangasse il ricordo della principessa triste, amata da tutto il mondo. «Tutti mi vendono, Hasnat è l’unico che non mi venderà mai», aveva confessato Lady Diana ad un’amica. E non si è sbagliata.