Ex ministro Carrozza neo presidente Cnr: prima donna in storia ente

Ex ministro Carrozza neo presidente Cnr: prima donna in storia ente. Il commento:«È una sfida e una responsabilità senza precedenti»

Maria Chiara Carrozza-Meteoweek.com

L’ex ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza è il nuovo presidente del Cnr (Consiglio Nazionale delle Ricerche). Si tratta della prima presidente donna nella storia dell’ente. L’incarico durerà 4 anni.

«Sono felice ed emozionata per la nomina a presidente del Cnr. Ringrazio la ministra Messa e il Comitato di Selezione per la fiducia riposta nella mia persona. Essere la prima donna alla guida del più importante e grande centro di ricerca del Paese è una sfida e una responsabilità senza precedenti. Ma anche un cambio di passo e di prospettiva», ha detto Carrozza.

Leggi anche:—>Rita muore a soli 27 anni, secondo i medici perché depressa causa Covid. Aperta indagine

 

Maria Chiara Carrozza-Meteoweek.com

Carrozza è nata a Pisa il 16 settembre 1965, ed è laureata in Fisica all’università pisana. Ha conseguito un dottorato in ingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna e attualmente insegna Bioingegneria Industriale. Dirige inoltre ricerche di Biorobotica, Biomeccatronica, neuroingegneria della riabilitazione.

Leggi anche:—>Don Riccardo annuncia di essersi innamorato e lascia la tonaca: «Voglio provare a vivere questo amore»

Ha nel suo curriculum molte pubblicazioni e brevetti, è responsabile di progetti europei e molto altro. È stata docente e portato avanti ricerche  in Italia, Europa, Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud, Cina.