Una Vita, anticipazioni: l’addio dell’amatissimo personaggio, la morte che sconvolge

Una Vita è la soap opera spagnola che appassiona gli italiani da anni. Nelle prossime puntate non mancheranno dei colpi di scena che lasceranno tutti a bocca aperta. Un personaggio dirà addio al caloroso pubblico. Si tratta di Marcia. Ecco cosa succederà.

Genoveva e Marcia - Meteoweek
Genoveva e Marcia – Meteoweek

Genoveva va in prigione

Nel quartiere spagnolo non c’è stata tregua dopo la morte di Ursula. La perfida donna ha inviato a tutti delle lettere con lo scopo di scatenare il putiferio tra gli abitanti di Acacias. Anche Felipe ne ha ricevuto una, ma non è riuscito a leggere il contenuto perché Genoveva gliel’ha impedito. Questo non farà altro che aumentare i dubbi dell’avvocato sulla dark lady della soap opera, ragion per cui permetterà al commissario Mendez di portare avanti le indagini. Alla fine sarà portata in prigione grazie all’intervento di Marcia, la quale riuscirà a confessare all’amato Felipe che Genoveva e Santiago si sono alleati fin dall’inizio per separarli. Gli dirà anche che Santiago non è altro che il fratello gemello Israel che ha sostituito suo marito per assecondare i piani di Genoveva. Quest’ultima ha avuto modo di sbarazzarsi di Ursula con l’aiuto di Israel perché stava diventando un pericolo per entrambi. È stata uccisa con un colpo di pugnale e di pistola, dopodiché il suo corpo è stato lasciato e nei pressi di un fiume perché c’è stato modo di sbarazzarsene. Secondo le anticipazioni pare che nel mirino della dark lady ci sarà anche Marcia che non avrà la meglio contro la sua cattiveria. Ecco cosa succederà.

Cesareo in prigione, ma ci sarà un colpo di scena

Mendez sarà certo del coinvolgimento di Genova nella morte di Ursula e di Marcia. Israel sarà lontano dal quartiere perché si recherà a Cuba senza la domestica brasiliana. Lei avrà un confronto con Genoveva lontano da occhi indiscreti e così si verificherà uno scontro non solo verbale tra le due donne. Purtroppo sarà lei ad avere la peggio. Quando la notizia arriverà ad Acacias, tutti verseranno lacrime per lo spiacevole episodio. Felipe cadrà nello sconforto più totale e ciò darà molto fastidio alla neo sposa. Purtroppo Cesareo sarà ritenuto colpevole, così verrà arrestato e sbattuto in una cella. Poi le carte in tavole cambieranno con l’intervento di un nuovo personaggio che si chiama Laura.

Genoveva in prigione - Meteoweek
Genoveva in prigione – Meteoweek

Leggi anche -> Una Vita anticipazioni dal 4 al 10 luglio: ritorni e partenze

La testimone principale della vicenda

La nuova domestica degli Alvarez Hermoso sarà Laura, la quale rivelerà a Felipe di aver assistito a un confronto molto teso tra Genoveva e Israel. Un indizio che spingerà Mendez a liberare Cesareo. L’uomo confesserà di aver visto Genoveva nel luogo in cui la domestica è stata trovata morta. Come se non bastasse Laura dirà che il pugnale con cui è stata uccisa Marcia è nelle mani di Genoveva. Al momento dell’arresto incolperà Felipe di tutto ciò che passerà.

Leggi anche -> Una Vita anticipazioni: il figlio di Lolita e Antonino andrà in ospedale