Eleonora Daniele, sapete perché non porta mai i tacchi in tv? Il cambiamento drastico della conduttrice

Vi siete mai chiesti perché Eleonora Daniele si presenti in televisione con look sobri e mai troppo eccessivi che spesso non ricorrono all’uso del tacco 12? A svelare i motivi di questa scelta è proprio la conduttrice di Storie Italiane.

Eleonora Daniele

Archiviata l’esperienza al Grande Fratello nel 2001, Eleonora Daniele ha iniziato a studiare in maniera costante per affermarsi nel mondo dello spettacolo come conduttrice e giornalista. Legata da un contratto con la Rai dal 2003, la Daniele rappresenta uno dei volti femminili simbolo della tv di Stato. Amatissima dal pubblico da casa, è entrata in punta di piedi tra le mura dei telespettatori diventando, ad oggi, una delle conduttrici più stimate degli ultimi tempi.

Dopo una lunga gavetta e la condivisione delle telecamere con altri colleghi, Eleonora Daniele ha avuto la sua grande occasione con la conduzione di Unomattina, dove è stata padrona di casa per ben sette anni. E, proprio negli studi televisivi del contenitore di Rai 1, la Daniele ha iniziato ad avere dei problemi fisici: la sua schiena ha ceduto e lei è stata spesso costretta a ricorrere alle punture per presentarsi in perfetta forma davanti al piccolo schermo. Ma a cosa era dovuto il malessere fisico della conduttrice?

Eleonora Daniele, i tacchi e i problemi alla schiena

A raccontare i retroscena del periodo alla conduzione di Unomattina è stata proprio Eleonora Daniele, che ha ammesso di aver sofferto di lancinanti dolori di schiena a causa delle scarpe indossate durante le dirette.

“[…]I tacchi per me non sono mai stati una passione – ha spiegato lei a Ok salute e benessere – . Nonostante questo mio scarso feeling con le scarpe alte, per lavoro sono costretta a indossarli e anche per diverse ore al giorno. Nel 2004 ho iniziato a condurre Unomattina e il tacco 12 faceva parte del mio look quotidiano: lo portavo per sei ore di fila e per tutto il tempo della diretta rimanevo in piedi”.

Da quel momento, dunque, Eleonora Daniele ha iniziato a soffrire di mal di schiena acuti che la costringevano a iniezioni di antidolorifico.

“Mi sono rivolta a diversi specialisti e attraverso la risonanza magnetica è emersa una protrusione, ovvero la sporgenza del disco che, non riuscendo più a sopportare i carichi delle vertebre, tocca i nervi, causando dolore – ha spiegato la conduttrice Rai – . Un dolore talmente costante che ti impedisce di vivere bene la giornata”.

Messa di fronte alla triste realtà, Eleonora Daniele ha rifiutato di sottoporsi ad un intervento chirurgico alla schiena e ha deciso di cercare la soluzione più adatta a lei con l’aiuto di un osteopata.

Alternando cicli di fisioterapia e sedute di massaggi, e ricorrendo all’aiuto di un nutrizionista che le ha suggerito di ridurre i carboidrati raffinati, la conduttrice ha iniziato a vivere una vita migliore.

Tutto, però, è cambiato con il passaggio a Linea Verde, quando Eleonora Daniele ha potuto smettere di indossare i tacchi alti.

Eleonora Daniele a Linea Verde

Leggi anche–>Eleonora Daniele, conoscete il suo ex fidanzato? È stato anche con Caterina Balivo

Leggi anche–>Eleonora Daniele, l’appello accorato: “Fate qualcosa”

Eleonora Daniele, addio tacchi alti: ecco cosa indossa

“È con la fine della conduzione a Unomattina e l’inizio di quella a Linea Verde che la mia salute, e quindi la mia vita, è profondamente migliorata – ha rivelato lei – . La sveglia non era più all’alba e ho potuto sostituire quei temuti ‘trampoli’, elemento determinante del mio problema, con delle comodissime sneakers”.

Svelato, dunque, il motivo per cui Eleonora Daniele preferisce indossare in video scarpe più comode del tacco 12.

E, a rendere migliore la sua giornata, ha contribuito anche lo sport: “Ultimamente mi sono appassionata alla boxe, che pratico due volte alla settimana, e al paddle […]Insomma, sono rinata: scarpe basse, corretta alimentazione, sport e non solo”.