X-Factor 2021: le squadre dei giudici dopo i Bootcamp: cosa accadrà adesso

A X Factor 2021 prendono forma le prime squadre: ecco chi hanno deciso di portare agli Home Visit i giudici Emma, Hell Raton, Mika e Manuel Agnelli.

X Factor 2021 - Ludovico Tersigni

Con la stagione autunnale, hanno preso il via numerosi programmi che si erano conclusi in vista della pausa estiva. Tra questi, il 16 settembre è andata ufficialmente in onda la prima puntata della 15esima edizione di “X Factor”, la versione italiana dell’omonimo talent show musicale di origine britannica. Come al solito, aspiranti cantanti di tutte le età sono pronti a sfidarsi a colpi di note per aggiudicarsi un posto sotto i riflettori di Sky Uno. Ma le differenze rispetto alle edizioni precedenti non sono poche. Prima fra tutte, la conduzione: da quest’anno non è più Alessandro Cattelan a guidare i concorrenti, ma un giovane Ludovico Tersigni, alla sua prima esperienza come presentatore. L’attore romano se la sta cavando piuttosto bene, ma oltre a lui i giudici e i cantanti in gara sono alle prese con un’altra novità.

X Factor 2021: addio alle categorie

Quella che è forse la rivoluzione principale della nuova edizione di “X Factor” è l’abolizione delle categorie. I partecipanti non sono più suddivisi in Under Uomini, Under Donne, Gruppi e Over, ma vengono scelti secondo le preferenze dei giudici, che in questo modo non sono più vincolati a una singola classe di cantanti ma possono comporre le loro squadre in maniera decisamente più eterogenea, scegliendo almeno un gruppo e un solista. Si tratta di una novità che è stata accolta con grande favore dal banco della giuria di “X Factor”, i cui membri potranno esplorare con più libertà il potenziale artistico dei propri concorrenti in gara.

X Factor 2021 - giudici

Dai casting ai Bootcamp

Con la conclusione dei casting, avvenuta esclusivamente online a causa della pandemia da Covid-19, è iniziata la messa in onda delle puntate di “X Factor”. Primo step: le audizioni. Gli aspiranti cantanti si sono esibiti davanti ai quattro giudici in uno studio allestito al Teatro 5 di Cinecittà a Roma e hanno provato a portare a casa almeno tre “sì”. Quelli che ce l’hanno fatta, sono passati alla fase successiva: i temutissimi Bootcamp. I concorrenti sono stati divisi in quattro gruppi da 12 artisti ciascuno, uno per ogni giudice, e si sono sfidati per conquistare una delle 5 sedie a disposizione per entrare nel roster del proprio giudice. Curiosi di sapere chi ha avuto la meglio?

LEGGI ANCHE: Avete mai visto il compagno di Mika? Ecco chi è e cosa fa Andreas

Verso gli Home Visit: i cantanti scelti dai giudici di X Factor

Con la puntata del 14 ottobre andata in onda su Sky Uno, si sono ufficialmente conclusi i Bootcamp di “X Factor”. I quattro giudici hanno scelto i cantanti da portare con sé agli Home Visit. Ecco chi sono: Vale Lp, Le Endrigo, Edo, gIANMARIA e Riva per Emma, Erio, Nava, Phill Reynols, Mutonia e Bengala Fire per Manuel Agnelli, Fellow, Westfalia, Nika Paris, Karma e Mombao per Mika e infine Versailles, Karakaz, Mira, Melli e Gemma, Edoardo Spinsante per Hell Raton, che lo scorso anno è riuscito a portare alla vittoria Casadilego. Riuscirà a replicare il successo anche quest’anno? È tutto ancora da vedere.