Terremoto: scossa magnitudo 3.6 in provincia di Reggio Emilia

Ascolta l'audio-articolo

Serie di scosse sismiche nel Reggiano questo fine settimana. Nessuna segnalazione di danni a persone o cose.

Nella giornata di ieri nel Reggiano è stata registrata una serie di scosse di terremoto, l’ultima della quali di magnitudo 3,6 registrata alle 20,47 con epicentro nella zona di Carpineti, a una profondità pari a 26 chilometri. Il sisma è stato avvertito anche nella vicina provincia di Modena.

Scossa anche a Correggio

Una precedente scossa era stata segnalata dall’Ingv: questa volta di magnitudo 2,5, avvertita a Correggio, sempre in provincia di Reggio Emilia, a una profondità di 6 chilometri. Non ci sono segnalazioni di danni o feriti.

LEGGI ANCHE -> Uomo assassinato in strada a colpi di pistola: carabinieri indagano

Sabato nella stessa area erano state avvertite altre tre scosse, di magnitudo compresa tra 2,3 e 2,4.

LEGGI ANCHE -> Gdf, sequestrata maxi discarica abusiva nel salernitano

Mercoledì scorso nella zona del Reggiano erano state segnalate due scosse pari a una magnitudo di 4 e 4,3 che avevano causato qualche apprensione senza però arrecare danni.