Camminare è la soluzione per lo stress e molto altro: tutti i suoi benefici

Camminare è un’attività a volte ingiustamente sottovalutata che invece porta notevoli benefici a chi la pratichi, ecco quali sono i suoi vantaggi.

camminare benefiti - meteoweek.com

Solitamente si pensa che per rimettersi in forma o dedicare un momento della settimana allo sport sia necessario impegnarsi duramente in palestra o procurarsi magari tanti attrezzi, in realtà basterebbe una bella camminata. Ecco perché.

LEGGI ANCHE: Bagno caldo: tutti i favolosi benefici per la mente e il corpo

Camminare è per tutti

Innanzitutto camminare rientra tra i suggerimenti di uno stile di vita sano che può essere facilmente accessibile a tutti e che non implica costi particolari per praticarlo. Chiunque infatti può trovare uno spazio, meglio all’interno della giornata o almeno settimanalmente, per poter praticare un po’ di movimento. Per quanto riguarda l’abbigliamento la scarpa da jogging è ottima, ideale per questa attività, sconsigliati invece i tacchi alti.

 

I vantaggi su corpo, mente e portafoglio

camminata vantaggi - meteoweek.com

Tra i tanti benefici ci sono:

perdere peso: per ottenerlo bisogna far sì che la camminata sia effettuata a a un ritmo un po’ sostenuto, in modo da bruciare calorie. Per esempio si può fare un piccolo test se si è in compagnia e si riesce a parlare senza problemi vuol dire che si potrebbe aumentare un po’ l’intensità del movimento

vista: solitamente siamo abituati a trascorrere la giornata in un ambiente chiuso, fissando lo schermo di un pc o magari facendo attività al chiuso. Uscire, mettere il naso fuori di casa ci aiuta ad esercitare la vista da lontano

curiosità verso il mondo: secondo l’antropologo francese Davide Le Breton camminando è possibile viaggiare, conoscere posti nuovi e fare incontri inaspettati e piacevoli

aumento difese immunitarie: c’è un miglioramento del sistema circolatorio, aumentano i livelli di endorfina e anche il sistema linfatico ne beneficia, lo stress diminuisce e le persone si sentono decisamente meglio, meno stressate e riposate

miglioramento attività cognitive: con la stimolazione delle funzioni cardiocircolatorie, aumenta il flusso del sangue nel cervello, migliorano le funzioni intellettive come memoria, ecc…

risparmio fino a 700 Euro all’anno: secondo l’OMS camminando 20 minuti al giorno si rispamiano centinaia di Euro ogni anno, con una riduzione dell’acquisto di carburante, mezzi pubblici o spese varie per la vettura

LEGGI ANCHE: Problemi di postura in smart working: come risolverli con pochi accorgimenti

momento dedicato a se stessi: è l’occasione per stare un po’ con se stessi, ascoltare la musica, un podcast, riflettere oppure liberare la mente dai pensieri.