Musica, Måneskin: l’annuncio del tour mondiale, partenza 31 ottobre

Ascolta l'audio-articolo

L’annuncio della band è arrivato oggi, si tratta del primo tour mondiale che si svilupperà in 48 concerti fra Nord America e Europa.

La band ha inoltre confermato: “nessuno concerto in Russia, uniti per la pace”

Musica, Måneskin: l’annuncio del tour mondiale, partenza 31 ottobre – MeteoWeek

Le date del Loud Kids Tour sono aumentate e includono ora il primo headline tour in Nord America, oltre a diverse aggiunte agli show nei palazzetti italiani. Il Tour nei Club Europeo, precedentemente posticipato, si sposta nei Palasport nel 2023.

L’annuncio della band

“Vi annunciamo con grande emozione che il nostro Loud Kids tour si è fatto ancora più rumoroso ed è diventato mondiale!”, hanno dichiarato i Måneskin. “Il Loud Kids tour è cresciuto e comprenderà le nostre prime vere date da headliner negli Stati Uniti. Mentre la capienza di tutti gli show europei al chiuso è stata incrementata, per via della grande richiesta. Abbiamo inoltre aggiunto alcune nuove date per tutti coloro che non sono riusciti a prendere i biglietti in tempo. Naturalmente, non è facile per noi parlare di musica dal vivo mentre la guerra affligge l’Ucraina e provoca la sofferenza di così tante persone innocenti. Siamo devastati per il popolo ucraino e vogliamo dimostrargli la nostra totale solidarietà. A causa delle decisioni prese da chi è al potere, decisioni che affliggono le vite di civili innocenti, non ci esibiremo in Russia. Dobbiamo essere uniti per la pace, ora e per sempre”.

Il tour

Il tour sarà prodotto e distribuito da Vivo Concerti, partirà il 31 Ottobre 2022 da Seattle. Da lì i Måneskin suoneranno in 16 città degli Stati Unititra cui New York, San Francisco, Las Vegas, Washington e in Canada, prima di intraprendere il tour europeo riprogrammato per il 2023 e al quale si aggiungono nuove date.

I Måneskin, a seguito della grande richiesta, hanno deciso di ampliare gli show europei includendo la O2 Arena di Londra, la Accor Arena di Parigi e la Mercedes Benz Arena di Berlino. Hanno inoltre aggiunto nuove date in Italia, Spagna, Danimarca, Austria, Lettonia ed Estonia. Dopo il Tour in Nord America, i Måneskin daranno il via al loro Tour Europeo in Italia, a Pesaro, il 23 febbraio 2023, con nuovi biglietti disponibili, aggiungendo due nuove date: il 17 marzo a Bologna e il 5 maggio a Milano. I biglietti saranno in vendita a partire da venerdì 25 Marzo alle ore 10:00 (ora locale) negli Stati Uniti e alle 14:00 (CET) in Europa.

I biglietti acquistati per le date del tour del 2022 rimangono validi per i nuovi live annunciati oggi. Tutti gli show all’aperto compresi Verona (28 aprile 2022), Circo Massimo (9 luglio 2022) e Lignano Sabbiadoro (23 giugno 2022) sono confermati, così come la partecipazione a tutti i festival già annunciati. Per tutte le informazioni relative alle date cancellate in Russia e a quelle sospese in Ucraina visitate il sito www.savshow.com.

Partecipazioni ai più importanti festival

Musica, Måneskin: l’annuncio del tour mondiale, partenza 31 ottobre – MeteoWeek

La band italiana in continua ascesa, si prepara al tour in Nord America e alle numerose partecipazioni ai più importanti festival estivi, dal Coachella al Lollapalooza, al Reading & Leeds, Rock in Rio, Pinkpop, Rock Im Park & Rock Am Ring e tanti altri. I Maneskin, hanno avuto un anno di grandi successi, con 7 dischi di diamante, 161 di platino e 37 d’oro. Lo scorso anno hanno conquistato il Regno Unito con i successi “I WANNA BE YOUR SLAVE” e “Beggin’”, diventando il primo gruppo italiano della storia con due singoli contemporaneamente nella Top Ten britannica. Alla messa in vendita dei biglietti del nuovo tour europeo, tutte le date sono andate sold out in due ore.

Altri grandi risultati comprendono la doppia nomination ai BRIT Awards 2022 come “International Group” e “International Song”, così come il premio “Best Rock” agli MTV Europe Music Awards, la prima vittoria di un artista italiano in una categoria internazionale, in aggiunta al Premios Odeón come “Revelación Internacional”. Il trionfo dei Måneskin negli Stati Uniti è stato impressionante. La band ha tenuto due concerti a New York e Los Angeles e l’esibizione come special guest al concerto dei Rolling Stones a Las Vegas. Inoltre hanno suonato nei migliori programmi televisivi, come il Tonight Show di Jimmy Fallon e l’Ellen DeGeneres Show, e hanno debuttato al Saturday Night Live con un’eccezionale performance di “Beggin’” e “I wanna be your slave”.

I Måneskin si esibiranno per la prima volta agli iHeart Music Awards il prossimo 22 marzo presso il The Shrine a Los Angeles (CA), dove hanno collezionato 3 nomination come Best New Pop Artist, Tik Tok Bop of the Year e Best New Alternative Artist.