Macchina asfaltatrice sprofonda in una voragine: l’ennesimo disagio per le strade di Roma

L’ennesimo disagio per le strade della Capitale, dove ormai, con una frequenza imbarazzante, l’asfalto cede e i mezzi sprofondano nelle voragini. I pericoli delle strade di Roma sono noti a chiunque, perfino ai giapponesi che ci collaudano i motorini, come se fosse una zona di guerra, e il mondo dicesse: se può sopportare quell’asfalto disastrato, può affrontare qualsiasi percorso.

Macchina asfaltatrice sprofonda a Roma – Meteoweek

È così è. Un nuovo caso oggi, alle 14.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Pier Luigi Sagramoso,  a causa dell’asfalto che ha ceduto, e ha inghiottito addirittura una macchina asfaltatrice. La voragine delle cospicue dimensioni di 5 metri.

Macchina asfaltatrice sprofonda: nessuna persona coinvolta

Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta e non vi sono feriti, ma può ben essere definita ‘una tragedia sfiorata’. È stata perfino allertata Italgas per la verifica delle tubature del Gas sottostanti l’area interessata dall’incidente.

Macchina asfaltatrice sprofonda a Roma – Meteoweek