Guerra in Ucraina, Nuova Zelanda addestrerà i soldati di Kiev

Dopo il Regno Unito, anche la Nuova Zelanda ha annunciato l’invio di istruttori delle proprie forze armate per addestrare esercito ucraino.

Wellington manderà una trentina dei propri militari in Gran Bretagna entro la fine del mese di luglio.

La Nuova Zelanda addestrerà i militari ucraini. Lo ha annunciato il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern. Altri 30 soldati, ha reso noto il premier, saranno inviati nel Regno Unito per perfezionare l’addestramento delle forze armate di Kiev. Lo riporta la Cnn.

“I soldati saranno di stanza nel Regno Unito entro la fine di luglio”, ha comunicato Ardern. I soldati delle forze armate ucraine, ha spiegato, saranno addestrati all’impiego del cannone leggero L-119. Mentre le truppe, le munizioni per l’addestramento e l’equipaggiamento supplementare, inclusi i sistemi di mira, saranno spediti per via aerea.