Categorie
Politica

Salvini contro il Mes: “Riforma non emendabile, è da bloccare”

Salvini attacca il Mes dalla sede di Bruxelles del Parlamento Europeo, per il segretario federale della Lega la riforma è da bloccare. E sulle Sardine…

salvini mes
Matteo Salvini

C’è ancora il Meccanismo europeo di Stabilità al centro del dibattito della politica italiana. La maggioranza al governo è in forte contrapposizione. Dopo le parole di Luigi Di Maio dei giorni scorsi, oggi è stato Matteo Salvini ad opporsi al Mes.

Leggi anche —> Conte alle Camere sul Mes: “Contro di me accuse infamanti, tutti sapevano”

Salvini contro il Mes: “La riforma è da bloccare”

Matteo Salvini

Il segretario federale della Lega parla dalla sede di Bruxelles del Parlamento Europeo: “Il clima è frizzantino e al presidente del Consiglio non mancheranno cose da chiarire su tanti fronti e non lo invidio. Noi non cambiamo posizione rispetto a cinque mesi fa. Se anche i 5 stelle e se anche alcuni dentro il Pd non cambieranno posizione, il problema non si pone perché nessuno ha mandato a firmare alcunché“.

Il trattato così come è non è accettabile – prosegue Salvini -, va ridiscusso, ridisegnato, emendato. Ovvero l’esatto contrario di quello che arrivava ieri da Bruxelles dicendo il pacchetto è chiuso“.

Leggi anche —> Cos’è il Mes e perché se parla tanto? Rischi e luoghi comuni da sfatare

Il commento sulle Sardine: “Mi mettono allegria, spero siano ovunque”

le Sardine invadono Firenze
Matteo Salvini e le sardine

Non è mancato un commento da parte di Salvini sul movimento delle Sardine, che in Italia pare sia sempre più in aumento. “A me mettono un’enorme allegria e spero siano ovunque – ha continuato da Bruxelles in conferenza stampa -. Tutti i ragazzi che si informano, sia con la Lega sia contro la Lega, fanno qualcosa di utile al Paese“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *