1917, intervista al regista Sam Mendes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06

Il 23 Gennaio arriva al cinema 1917, il nuovo film di Sam Mendes e in questa nuova featurette il regista ci parla di questa sua esperienza per realizzare l’applaudito war movie.

L’Academy si è decisamente accorta di 1917, il nuovo film di Sam Mendes che sarà nelle sale italiane dal 23 Gennaio grazie a 01 Distribution. Infatti il film ha ricevuto ben 10 nomination agli Oscar 2020 ed è arrivato online un nuovo video con un’intervista al regista che ci svela alcune curiosità sulla realizzazione.

1917, l’intervista al regista Sam Mendes

1917, la sinossi del film di Sam Mendes

Sam Mendes, regista che ha firmato capolavori come American Beauty, Skyfall e Spectre, sta per tornare al cinema con la sua versione dell’anno fondamentale della Prima Guerra Mondiale.

Due giovani soldati inglesi, interpretati da George MacKay e Dean-Charles Chapman, vengono coinvolti in una missione molto difficile, al culmine della guerra. Devono riuscire ad attraversare il territorio nemico sfidando il tempo, per portare un messaggio in grado di fermare un attacco decisivo contro centinaia di soldati. Tra questi c’è anche il fratello di uno dei due, quindi entrano in gioco interessi personali e l’emotività.

Leggi anche: La guerra è finita, la recensione della nuova fiction RAI

Leggi anche: Bad Boys, le migliori scene della saga con Will Smith in attesa del nuovo film

1917, il cast al completo

Scritto da Sam Mendes e Krysty Wilson-Cairns, 1917 comprende nel cast anche Mark Strong, Benedict Cumberbatch, Andrew Scott, Richard Madden e Colin Firth. A pochi mesi da Midway di Roland Emmerich si torna in trincea sul grande schermo per una nuova avventura di coraggio, onore, azione e sentimento. Dovremmo aspettare ancora qualche giorno prima di gustare 1917 al cinema il 23 Gennaio 2020 e le aspettative sono alte a giudicare dalle prime reazioni internazionali. Nel frattempo potremmo recuperare qualche film di questo regista che sa il fatto suo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui