Home Cinema Irresistible | il primo trailer della commedia con Steve Carrell

Irresistible | il primo trailer della commedia con Steve Carrell

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16
CONDIVIDI

Il trailer del divertente film Irresistible, diretto dalla stella di Comedy Central, Jon Stewart, vedrà nel ruolo di protagonista Steve Carrell.

Irresistible è una satira politica nella quale politici ed ex militari cercano di avere la meglio alla conquista del ruolo di sindaco in una piccola città del Wisconsin. Purtroppo non si sa molto riguardo questo film.

L’unica informazione certa è l’uscita nelle sale americane prevista per il 29 maggio 2020, mentre per quelle italiane anche non è stata comunicata alcuna data. Appena avremmo ulteriori notizie vi terremo aggiornati.

La sinossi di Irresistible

La sinossi ufficiale dell’atteso film Irresistible, diretto da Jon Stewart, recita quanto segue: “Gary Zimmer (Steve Carell) è un consulente politico del Partito Democratico che decide di aiutare un ex militare (Chris Cooper) a candidarsi come sindaco di una piccola cittadina conservatrice del Winsconsin.

Ad opporsi alla sua candidatura arriva una donna (Rose Byrne), incaricata dai repubblicani di aggiudicarsi la maggioranza dei voti. Per Zimmer le elezioni si trasformano così in una sfida personale e i due si daranno battaglia in un modo alquanto ilare, pronti a perdere qualsiasi tipo di controllo pur di vincere.

Leggi anche: Bob the Musical | Channing Tatum protagonista della commedia Disney

Leggi anche: Alice e il sindaco | Dalla Francia una commedia brillante, d’ispirazione politica e non solo…

Il cast del film Irresistible

Il film Irresistible oltre alla presenza di Steve Carrell comprende: Mackenzie DavisTopher GraceDebra Messing e Natasha Lyonne.

Steve Carrell, nominato dalla rivista Life come l’uomo più divertente d’America, è anche un attore che ha ricevuto diversi riconoscimenti quale il Golden Globe come miglior attore – serie televisiva musicale o commedia, con la serie tv The Office. La sitcom che lo ha visto protagonista dal 2005 al 2013 lo ha visto nei panni anche di produttore occasionale, scrittore e regista.

Dal 2010 Carrell ha interpretato diversi ruoli drammatici, come l’allenatore di wrestling ed assassino John Eleuthèere du Pont nel film Foxcatcher nel 2014. Ruolo che gli valse la nomination agli Oscar come miglio attore.