Starlight | Mark Millar rivela gli ultimi aggiornamenti sul film

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Il film Starlight è bloccato da molti anni ormai, e Mark Millar – l’autore del fumetto da cui è tratto – ha voluto aggiornare i fan su Twitter

Starlight

Secondo quanto rivelato da fumettista Mark Millar, Netflix non sarebbe libera di procedere con la realizzazione del film Starlight a causa di una questione legata ai diritti sull’opera:

Leggi ancheFear Agent | Seth Rogen e David F. Sandberg per l’adattamento Amazon

Netflix ha acquisito Starlight e su tutte le altre proprietà del Millarworld in seguito all’acquisto della compagnia, la Fox deterrà quei diritti ancora per qualche altro anno.

Starlight | Mark Millar rivela gli ultimi aggiornamenti sul film

Starlight

La serie a fumetti, uscita nel 2014, racconta le avventure di un supereroe della generazione passata che ha abbandonato il suo ruolo per mettere su famiglia e vivere una vita normale. Tuttavia, l’ex supereroe deve indossare nuovamente il suo costume per affrontare minacce spaziali che inaspettatamente riaffiorano dal passato.

Leggi ancheNetflix | entro dodici mesi aprirà una nuova sede a Roma

Il film Starlight doveva essere scritto da Gary Whitta (Rogue One: A Star Wars Story) e avere tra i protagonisti Sylvester Stallone. Simon Kinberg (X-Men, Dark Phoenix) avrebbe dovuto figurare come produttore assieme a Mark Millar. Di seguito potete leggere la sinossi del fumetto.

La sinossi del fumetto di Mark Millar

A volte è difficile andare in pensione anche per i super eroi! Duke McQueen è un eroe che ha concluso la sua carriera di salvatore dell’Universo e dello spazio.

Sua moglie è deceduta e i suoi figli hanno ormai iniziato a vivere le loro avventure. Duke vive ormai una vita serena e solitaria. Ma un giorno riceve una bizzarra telefonata da un mondo distante ed è costretto ad tornare in azione per l’ultima volta.