Adriano Celentano, che fine ha fatto il figlio Giacomo? “Io poco considerato”

Si sente boicottato dai Media Giacomo Celentano, l’unico figlio maschio di Claudia Mori e di Adriano Celentano. Secondo lui la sua fede e il suo credo sono gli ostacoli principali della sua “mancata ascesa professionale”. Una mancanza che lo ha anche portato a vivere una forte depressione. 

Un uomo troppo sensibile

Fin da bambino Giacomo ha dimostrato di possedere un carattere schivo e riservato, oltre che molto sensibile. Caratteristiche che lo hanno indotto a tradurre il proprio stato d’animo e le proprie emozioni in composizioni musicali. Autore di testi, decisamente profondi, non è però mai riuscito a sfondare nel mondo delle sette note. I suoi brani pare che vengano continuamente scartati dagli addetti ai lavori e dalle giurie di programmi televisivi, nonché di vari concorsi. Ma per quale motivo? Secondo lui ci sarebbe un vero e proprio accanimento nei confronti della sua persona; non in quanto figlio d’arte ma per via del suo “credo”.

 

Leggi Anche -> Giacomo Celentano | Figlio d’arte “emarginato dai media”

Leggi Anche -> Adriano Celentano e Claudia Mori vivono isolati | Villa da vip in Brianza

Giacomo Celentano e la sua fede

“Sono cinque o sei anni che a causa del mio percorso religioso sono stato bandito dai Media ufficiali! Un credente che fa questo mestiere pubblico va “contro corrente” quasi sempre!”, ha dichiarato recentemente Giacomo a Storie Italiane. Tuttavia, nonostante ritenga che questo suo modo di essere, di credere e di pensare abbia rappresentato un autentico ostacolo per la sua carriera, non ha mai pensato di allentare la presa, dal momento che “dato che il Signore gli ha donato dei talenti artistici, è suo dovere farli fortificare”. Ecco quindi spiegato in sintesi che cosa lo spinge ad andare avanti, nonostante le numerose porte chiuse in faccia.

Leggi Anche -> Adriano Celentano chi è | carriera e vita privata del cantante

Leggi Anche -> Che fine ha fatto Rosita Celentano? Ecco cosa fa oggi la figlia di Adriano

Un “Celentano” poco considerato

Certamente il fatto di essere poco considerato dai Media rispetto non solo ai celebri genitori, ma anche alle sorelle Rosita e Rosalinda, ha portato Giacomo a soffrire in maniera ancora più pungente, sebbene apparentemente né dal punto di vista affettivo, né da quello economico, gli mancasse qualcosa. Una sofferenza che lo ha portato a cadere in depressione. Un autentico buco nero dal quale è riuscito a uscire sempre grazie alla fede a all’amore di sua moglie Katia.

Vai alla Home di MeteoWeek Gossip – clicca QUI

Una donna pia che ha deciso di praticare la castità prima del matrimonio con il suo Giacomo. Ed è anche in nome di questa decisione che il cantautore è stato aspramente criticato dai Mass Media, a volte persino irriso, perché considerato “fuori dal coro”.