Eleonora Daniele incinta: come sta affrontando la gravidanza ai tempi del coronavirus

Eleonora Daniele, ospite a Porta a Porta per lo speciale coronavirus, ha raccontato la sua vita da donna incinta in questa situazione che sta affliggendo l’Italia.

Eleonora Daniele, la gravidanza, e la serenità ai tempi del covid-19 

Si è svolto ieri sera un ricco speciale dedicato al coronavirus in prima serata su Rai Uno. Un Porta a Porta speciale ha visto come ospiti tutti i volti principali della Rai al fianco del padrone di casa, Bruno Vespa. Oltre agli ospiti, esperti e virologi, hanno cercato di fare chiarezza in merito alla situazione delicata del coronavirus.

Leggi anche —->Eleonora Daniele sofferente a Storie Italiane: “Che tristezza…”

Leggi anche —->Eleonora Daniele perde le staffe a Storie Italiane: imbarazzo in studio

Tra gli ospiti, Eleonora Daniele, ha raccontato dettagliatamente la sua situazione personale. La presentatrice, 43 anni, è incinta e in merito alla gravidanza ha spiegato che non avverte la necessità di ricorrere a misure drastiche che prevedono lo stravolgimento della quotidianità e ha aggiunto che bisogna affidarsi totalmente ai medici.

Leggi anche —->Eleonora Daniele incinta per la prima volta: “Per diventare mamma ero disposta a ogni cura”

Leggi anche —->Eleonora Daniele scrive alla figlia che nascerà: il toccante messaggio

“Da futura mamma voglio continuare a vivere normalmente”

La puntata di ieri sera balzerà alla storia della televisione. In uno studio vuoto di pubblico, la produzione di Porta a Porta ha ben pensato di riempire la scena con i volti noti dell’ammiraglia Rai. Amadeus, Carlo Conti, Mara Venier, Antonella Clerici, Tiberio Timperi, Gigi Marzullo, questi alcuni ospiti della serata. Tra questi, Eleonora Daniele, volto noto e ormai stabile dell’azienda Rai.

https://www.instagram.com/p/B8UasbMizm3/?utm_source=ig_web_copy_link

A lei è toccata la riflessione da futura mamma, anche in rappresentanza di quelle donne che vivono la sua stessa situazione. La conduttrice si è così espressa: “In questo momento non vivo un senso di paura e di panico. Abbiamo straordinari medici, delle eccellenze. Occorre unicamente fidarsi. Da quello che posso capire, anche basandomi su queste dichiarazioni che gli esperti forniscono, non esiste una trasmissibilità verticale e credo che ci sia un solo caso al mondo, a Whuan, di un bimbo morto per il virus.” La conduttrice ha dimostrato grande lucidità e serenità nella sua analisi. Da “donna di televisione” la stessa Daniele si è rivolta al Direttore scientifico domandando a quest’ultimo se una certa alimentazione possa limitarne il contagio. Secca e diretta la risposta del medico: “Occorre fare una vita sana e rispettare le norme igieniche, limitando un po’ la vita sociale. In questo periodo ho sentito tante di quelle fregnacce che sto preparando un bestiario”.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo -> clicca QUI

Lo stesso medico ha anche ribadito che al momento non è possibile prevedere quando si potrà tornare alla normalità.