Coronavirus, Laura Pausini cuore d’oro, donazione alla Croce Rossa: la cifra

Un gesto di grande sensibilità da parte di Laura Pausini a margine di una triste situazione che sta attraversando il nostro paese. 

foto Vittorio Zunini Celotto – Getty Images

Laura Pausini: un gesto di grande sensibilità 

Il nostro paese sta attraversando i giorni più bui della sua storia recente. A causa della pandemia di Coronavirus il paese è in ginocchio ma reagisce. Dopo i significativi aumenti di contagiati e vittime, in tanti si stanno organizzando con molti mezzi per dare sostegno ai tanti eroi che sul campo stanno combattendo questa battaglia.

Leggi anche ->Leonardo Greco gli effetti del Coronavirus sul corpo | Il messaggio dell’ex di Uomini e Donne

LEGGI ANCHE ——->Chiara Ferragni e Fedez: “Abbiamo raccolto altri soldi” | La cifra

Vi abbiamo parlato, nei giorni scorsi, di Chiara Ferragni e Fedez e oggi vi raccontiamo di Laura Pausini e del suo nobile gesto. La cantante, rappresentante della musica italiana nel mondo, non ha ha invitato tutti a fare prevenzione del Coronavirus, rimanendo nelle proprie case, ma ha compiuto un gesto concreto che in tanti (facoltosi) dovrebbero seguire.

LEGGI ANCHE ——-> Chiara Ferragni si infuria con un fan: l’influencer sbotta

LEGGI ANCHE ——-> Chiara Ferragni, grave lutto per la moglie di Fedez: “Hai deciso che era ora di andare”

La Croce Rossa ringrazia pubblicamente Laura Pausini

La cantante, nata a Faenza nel 1974, ha compiuto il migliore dei gesti possibili in questo terribile momento e non ne ha parlato direttamente lei. Una sua donazione, di 100 mila euro è stata riportata dall’account Twitter della Croce rossa italiana, che ha dichiarato: ringraziamo di cuore Laura Pausini per il generoso contributo di 100 mila euro donato al Comitato regionale dell’Emilia Romagna della Croce Rossa Italiana. Servirà a dotarci di dispositivi di protezione individuale, materiale per la santificazione e mezzi di soccorso per l’emergenza Covid 19.

In calce al post sono fioccati migliaia di commenti a margine di questo bellissimo gesto. Laura Pausini sta combattendo con i fatti ma anche con la comunicazione. In risposta ai suoi tantissimi follower l’arista ha scritto: Io non vedo i miei genitori, mia sorella, e i miei nipoti da settimana-. Non vedersi è un grande sacrificio che deve essere fatto. E poi in un’epoca come la nostra, dove puoi chiamare e vedere le persone lontano con un cellulare, cerchiamo di essere iù forti di tutto.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo -> clicca QUI

In questi giorni, i genitori di Laura Pausini, Fabrizio e Gianna, avrebbero dovuto celebrare il 50esimo anniversario di matrimonio, la cui cerimonia è stata rinviata.