Fiorello e Bonolis: “Ci avete messi l’uno contro l’altro”

Neanche il Coronavirus ferma le sfide televisive: i palinsesti di Rai e Mediaset continuano a giocarsi le carte migliori per conquistare il pubblico di italiani fermo a casa in questi giorni di quarantena forzata.

Fiorello e Bonolis

Da sabato 21 marzo Rai Uno manderà in onda le repliche di Viva Raiplay, lo show di Fiorello trasmesso su Raiplay lo scorso autunno, mentre Canale 5 riproporrà le vecchie puntate di Ciao Darwin.

La sfida Fiorello-Bonolis non è piaciuta ai diretti interessati e non è piaciuta nemmeno all’agente dei vip Lucio Presta. Quest’ultimo si è scagliato contro i dirigenti televisivi per questa decisione, presa in fretta per contrastare l’emergenza sanitaria Covid-19 che ha fatto saltare la messa in onda di diversi programmi e, conseguenzialmente, dei palinsesti televisivi.

LEGGI ANCHE ——-> Marco Baldini appello all’ex amico Fiorello: “So di aver sbagliato ma…”

LEGGI ANCHE ——-> Anna Falchi fa tremare i muri | La rivelazione su Fiorello dopo Sanremo 2020

Lucio Presta: “Perché mettere Fiorello e Bonolis entrambi al sabato?”

Ecco le parole di Lucio Presta sulla scelta di Rai e Mediaset di far scontrare sullo schermo due colossi della tv italiana, Fiorello e Bonolis: “La mia domanda è stupida ma la faccio lo stesso: perché mettere Fiorello e Bonolis al sabato entrambi? Non era meglio per il pubblico giorni diversi per godere dei due programmi in replica e montaggio? Logiche che mi sfuggono”, ha scritto su Twitter.

La replica di Fiorello non si è fatta attendere: “Caro Lucio, che ce lo diciamo a fare!”. Lo showman siciliano ha chiarito ulteriormente la sua posizione nella diretta Instagram con Jovanotti, dichiarandosi del tutto contrario a questa decisione.

LEGGI ANCHE ——-> Paolo Bonolis, avete mai visto la sua casa? Regno d’amore con Sonia Bruganelli

LEGGI ANCHE ——-> Paolo Bonolis rompe con Mediaset | Rumors dopo la sospensione di Avanti un altro

https://www.instagram.com/p/B9t-rPiq8xR/?utm_source=ig_web_copy_link

Viva Raiplay VS Ciao Darwin: le reazioni

Paolo Bonolis non si è ancora espresso, ma le parole di Fiorello fanno ben comprendere quanto i due conduttori siano contrariati con le scelte dei rispettivi dirigenti televisivi.

Vai alla Home di MeteoWeek Spettacolo-> clicca QUI

Polemicuzza. Perché una rete decide di mettere Bonolis contro Viva RaiPlay? Siamo d’accordo io, lui e il manager Lucio Presta che non ha senso. La gente deve poter vedere uno e l’altro, qui non si parla di sfide. Che senso ha la sfida televisiva, oggi?”, ha commentato Fiorello su Instagram.