Von der Leyen: daremo all’Italia tutto il denaro che serve

Nell’intervista concessa al Corriere, Ursula Von der Leyen ha rassicurato il nostro paese sul fatto che l’Unione Europea autorizzerà l’Italia ad adottare tutte le misure economiche che ritiene necessarie per fronteggiare la crisi.

Von der Leyen Italia denaro
(Photo by KENZO TRIBOUILLARD/AFP via Getty Images)

Intervistata dal giornale il Corriere, la Presidentessa della Commissione Europea Ursula Von der Leyen ha risposto a diverse domande riguardo l’emergenza coronavirus che sta scuotendo l’Europa, e in particolare il nostro paese. Al Corriere la Von der Leyen ha innanzitutto ribadito che nessuno degli stati membri dell’Unione Europea può fronteggiare una situazione così complicata può farcela con le proprie forze.

Ha poi rassicurato sul fatto che ogni strumento utile sarà messo a disposizione per combattere l’epidemia. Sul tavolo europeo, c’è anche la possibilità di istituire dei coronavirus bond. La Presidentessa della Commissione Europea ha poi confermato che il Patto di stabilità sarà sospeso allo scopo di gestire al meglio la crisi. L’Italia avrà dunque la possibilità di immettere nell’economia tutto il denaro che ritiene necessario. La Von der Leyen ha poi specificato che i fondi strutturali che al momento risultano inutilizzati potranno essere dirottati verso tutti i settori che ne avranno più bisogno. Ha infine definito l’Italia “un esempio meraviglioso per l’Ue per come affronta questa crisi”.

Coronavirus: i morti in Europa sono saliti a 5 mila

Le dichiarazioni della Von der Leyen confermano dunque che l’Unione Europea è disposta a concedere al nostro paese, tutto il denaro che serve per affrontare una crisi sanitaria, che però ha fortissimi risvolti economici.

Von der Leyen Italia denaro
Photo by KENZO TRIBOUILLARD/AFP via Getty Images)

Con il blocco totale delle attività commerciale e l’istituzione della zona rossa infatti, il rischio di una nuova recessione per il nostro paese si fa’ purtroppo sempre più vicino. Intanto in Europa, il numero dei morti provocati dal Covid-19 è salito a 5.000. I dati sono stati forniti dall’agenzia di stampa Afp. Questa cifra rappresenta al momento la metà di tutti i decessi provocati dal coronavirus a livello mondiale.

Leggi anche: Coronavirus, Usa: 75 milioni di persone obbligate a restare in casa

Leggi anche: Ronaldinho festeggia il quarantesimo compleanno in carcere

Il numero totale di morti nel mondo, secondo quanto afferma la Johns Hopkins University, è arrivato a quota 10.031. In Italia invece i decessi da Covid-19 sono 3.405, mentre in Spagna hanno superato le mille unità.