Coronavirus, app dell’Oms per combattere la diffusione di notizie false

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:01

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha lanciato un app per contrastare la diffusione di notizie false sul Coronavirus e combattere la disinformazione online.

Coronavirus, app dell'Oms per combattere la diffusione di notizie false (Getty) - meteoweek.com
Coronavirus, app dell’Oms per combattere la diffusione di notizie false (Getty) – meteoweek.com

Il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha annunciato sul suo account Twitter che è stata creata un’app per combattere la diffusione di fake news sul Coronavirus.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA >  CLICCA QUI

L’app potrà essere scaricata da lunedì e servirà anche per dare delle informazioni necessarie per effettuare l’autodiagnosi. Il suo nome è MyHealth e funzionerà sia su dispositivi che utilizzano sitemi iOS che Android.

LEGGI ANCHE > Beppe Sala: “Stop ai bollettini giornalieri sul Coronavirus, generano ansia”

L’app divulgherà informazioni e notifiche relative al Coronavirus, localizzerà l’utente per controllare che non sia in una zona ad elevato rischio di contagio e comunicherà se qualcuno nelle vicinanze ha dichiarato di essere risultato positivo al Covid-19.

LEGGI ANCHE > Coronavirus, Volpi: campagna di disinformazione online contro Ue e Italia

Nel caso in cui un utente dovesse riscontrare dei sintomi simili a quelli della malattia, l’app fornirà anche una serie di strumenti per aiutarlo a fare un’autodiagnosi. L’app sarà disponibile in diverse lingue: inglese, russo, arabo, spagnolo, cinese e francese.

LEGGI ANCHE > Morti da Coronavirus in netto aumento: superati i 25mila decessi

L’app è stata creata dal gruppo di volontari WHO Covid App Collective e ha l’obiettivo principale di fornire a tutti una fonte di informazioni sul Coronavirus attendibile, che fa riferimento in via ufficiale ai dati divulgati dall’Organizzazione mondiale della Sanità. L’utilizzo sarà fruibile dal grande pubblico e ognuno potrà contribuire, dato che gli ideatori hanno deciso di lasciare l’app “aperta”.

Coronavirus, app dell'Oms per combattere diffusione di notizie false (Getty) - meteoweek.com
Coronavirus, app dell’Oms per combattere diffusione di notizie false (Getty) – meteoweek.com

Intanto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha dichiarato nel consueto incontro sul Coronavirus che sono ancora in corso gli studi per l’immunizzazione:”il vaccino contro il Covid-19 è ancora lontano: ci vorranno almeno 12-18 mesi“.

LEGGI ANCHE > Il Coronavirus può portare danni permanenti al cuore

Ci sono oltre mezzo milione di casi di contagio di Covid-19 e oltre 20 mila morti. Sono numeri tragici ma non dimentichiamo che centinaia di migliaia di persone nel mondo sono guarite“, ha concluso il direttore Ghebreyesus lanciando un messaggio di speranza per tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui