Regina Elisabetta, il piano per salvarla dal Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:33

Nel Regno Unito è in atto l’operazione Salvare La Regina dal Coronavirus. Essendo anziana è infatti un soggetto particolarmente a rischio. Ora è stata isolata.

La Regina Elisabetta è un soggetto ad alto rischio Coronavirus

L’epidemia del Coronavirus non perdona e, sopratutto, sta colpendo le persone di ogni età, sebbene sembri che quelle più colpite siano gli anziani. Pertanto anche la Regina Elisabetta, che a breve compirà la bellezza di 94 primavere, può essere considerata – a buona ragione – un soggetto ad alto rischio. Sopratutto lo è perché il suo amato figlio Carlo è risultato positivo al tampone del Coronavirus e vive in isolamento. Quindi anche distante dalla moglie Camilla, che invece non è risultata positiva.

Leggi Anche -> Regina Elisabetta, profezia che fa tremare: “Morirà con un virus”

Leggi Anche -> Coronavirus, la regina Elisabetta trema. Paura per il principe Carlo

In isolamento al castello di Windsor

Ritenendo che ora la Corte non sia un luogo sicuro, si è deciso di isolarla, al fine di risparmiarla dal contagio, facendola trasferire nella splendida residenza del castello di Windsor. Ovviamente la Regina non sarà da sola: a farle compagnia e ad aiutarla sarà un personale di servizio, ovviamente ridotto, ma comunque a lei chiaro, professionale ed efficiente. Ma chi sono i servitori che anche nel momento così delicato hanno il permesso – perché di permesso si tratta – di avere contatti con lei?

Leggi Anche -> Regina Elisabetta, furia contro Camilla: “E’ una donna…”

Leggi Anche -> Coronavirus, la Regina Elisabetta non ha paura: il portavoce spiega tutto

Ecco i fedeli servitori a lei vicini anche in questo momento

A darcene notizia è La Repubblica. Questi nomi: Paul Whybrew, Angela Kelly e Dave Barrwick. Il primo, soprannominato anche Tall Paul, vista la sua consistente altezza pari a 192 cm, è costui che, nel 1982 la liberò dall’intruso che riuscì, nonostante i controlli, ad entrare nella sua camera da letto all’interno del suo palazzo reale, ove trascorse ben mezz’ora prima che venisse scoperto. La seconda è invece il consigliere personale della Regina, soprannominata AK47 per la sua estrema fedeltà alla monarca, che le considera una sorta di sorella. Infine Dave riveste il ruolo di valletto del Principe Filippo.

Vai alla Home di MeteoWeek Gossip -> clicca QUI

Presenti sono anche altre tre persone, quali una cameriera, una domestica e un cuoco, sui cui nomi però serpeggia un totale riserbo. Nessun altro, nemmeno un familiare, per tutta quanta la durata dell’isolamento, potrà vedere di persona la Regina Elisabetta. E “Che Dio salvi la Regina!”