“Meghan Markle ha plagiato Harry!”: la bomba della biografa ufficiale

Il matrimonio con Meghan Markle ha davvero cambiato, in peggio, il principe Harry: lo pensa anche la sua biografa Angela Levin. Che ha un sospetto…

Meghan, Duchess of Sussex (L) and Britain’s Prince Harry, Duke of Sussex (Photo by Daniel LEAL-OLIVAS / AFP) (Photo credit should read DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP via Getty Images)

Il giovane principe si sarebbe davvero trasformato da quando si è sposato con l’attrice di Suits e non in meglio: il quadro che Angela Levin ne traccia a un quotidiano britannico non è per nulla lusinghiero.

Angela Levin al Daily Mail: “Adolescenti ribelli e viziati”

Intervistata dal Daily Mail – che in effetti non è mai stato tenero con la duchessa del Sussex, la giornalista e biografa reale ha paragonato l’atteggiamento di Harry e Meghan a quello di “adolescenti ribelli e viziati“, criticando il modo in cui si sono allontanati dalla Famiglia Reale, dimostrandosi oltretutto poco rispettosi della regina Elisabetta, sia in qualità di sovrana sia come nonna di Harry.

Leggi anche —-> Harry e Meghan, arriva l’addio definitivo: il messaggio

Leggi anche —-> Harry e Meghan arrivano negli USA | Trump: “Pagherete!”

La monarca, dice la Levin, faticherebbe a riconoscere suo nipote Harry, tanto è cambiato sotto l’influenza di Meghan: “Vedo un Harry diventato irascibile, insensibile, è evidentemente stressato. Lo riconosco a malapena, anche se credo che interiormente sia dilaniato perché costretto a lasciare la sua famiglia, il suo Paese, i suoi doveri militari”. Dunque la bella attrice americana avrebbe i qualche modo plagiato il marito.

Meghan, Duchess of Sussex and Prince Harry, Duke of Sussex (Photo by Jeremy Selwyn – WPA Pool/Getty Images)

La biografa delusa dal “divorzio” dalla Famiglia Reale

Angela si è detta molto delusa dal modo in cui la coppia ex reale si è comportata: “Pensavo che il loro passo indietro sarebbe avvenuto con delicatezza e invece hanno perfino affermato di voler lasciare Vancouver per Los Angeles”, ha puntualizzato.

Il principe Harry? “Non lo riconosco più”

Il Principe non è più quello che ha conosciuto mentre ne scriveva la biografia nel 2017: allora era “carismatico, intuitivo, arguto, anche se inquieto” e le aveva assicurato che Meghan, allora sua fidanzata, aveva ben compreso, e naturalmente accettato, il ruolo che avrebbe assunto nel sposarlo. I fatti dimostrano però che non è andata affatto così.

Leggi anche —-> Meghan Markle e il divieto imposto a Harry: cosa non può fare il marito

Leggi anche —-> La Regina contro Meghan Markle: “Harry, chiedi il divorzio”

La delusione dei sudditi britannici

La separazione dalla Famiglia Reale ha avuto una conseguenza anche sui sentimenti dei sudditi britannici, per i quali Harry era un vero beniamino indipendentemente dal fatto che fosse figlio dell’amatissima Lady Diana e anche le sue bravate erano viste con condiscendenza, in virtù del peso che doveva portare. Ora invece non è più così.

Britain’s Prince Harry, Duke of Sussex and Meghan, Duchess of Sussex (Photo by DANIEL LEAL-OLIVAS / various sources / AFP) (Photo by DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP via Getty Images)

I duchi del Sussex sono precipitati nel gradimento dei britannici che però avrebbero già trovato una “sostituta“: la principessa Eugenia di York figlia del principe Andrea e di Sarah Ferguson e nipote prediletta della regina Elisabetta dopo Harry.

Vai alla Home di Meteoweek Spettacolo: clicca qui

Sembra che sarà lei ad assumere il “ruolo” che inizialmente era stato pensato per Meghan Markle e questo aiuterebbe senz’altro anche le fortune del padre Andrea, caduto in disgrazia dopo lo scandalo Epstein, che dell’impegno della figlia a corte gioverebbe pur continuando a restare nell’ombra in cui la regina, dopo gli scoop dei giornali, lo ha relegato.