Home Gossip Maurizio Costanzo contro Barbara D’Urso: “Imbarazzo e disagio”

Maurizio Costanzo contro Barbara D’Urso: “Imbarazzo e disagio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51
CONDIVIDI

Non è passata inosservata la preghiera condivisa tra Barbara D’Urso e Matteo Salvini. A prenderne le distanze ed esprimere giudizio è Maurizio Costanzo. 

Maurizio Costanzo: ” ho rivisto lo spezzone della puntata e…”

Si continua a parlare della preghiera a 4 mani e due teste intelaiata da Barbara D’Urso e Matteo Salvini andata in onda nell’ultima puntata di “Live non è la D’Urso”. Il web si è mobilitato così tanto da aver raccolto delle firme per far cessare i programmi della conduttrice napoletana.

Leggi Anche -> Barbara D’Urso scoppia in lacrime in diretta | Amaro dolore

Leggi Anche -> Barbara D’Urso quarantena a metà | Si a trucco e parrucco, scoppia la polemica

Nel frattempo, anche i colleghi della presentatrice si dissociano dai fatti. Se da una parte diversi hanno appoggiato la scelta di pregare insieme a Salvini, la maggior parte del pubblico ha preso le distanze. Sicuramente sarà impossible che l’ammiraglia Mediaset possa prendere una decisione clamorosa ma i fari si sono illuminati. A margine dell’accaduto ha espresso la sua opinione anche Maurizio Costanzo che, in una intervista concessa a Panorama, ha dichiarato che ha rivisto lo spezzone della puntata e ha trovato tutto molto fuori luogo.

Leggi Anche -> Barbara D’Urso, duro attacco da Lucio Presta: “È uno scempio”

Leggi Anche -> Barbara D’Urso a rischio: chiesta chiusura immediata

“Disagio e imbarazzo”

Ha parlato Maurizio Costanzo, decano e volto istituzionale della Rai prima e di Mediaset oggi. Ha liberamente espresso la sua opinione in una lunga intervista rilasciata a Panorama.

Nella chiacchierata ha così dichiarato circa i fatti riguardanti la D’Urso e il modo di fare comunicazione ai tempi del coronavirus: Percepisco la fatica di chi fa tv in questo periodo. È complicato, so che il pubblico è affezionato a certi volti, li cerca e li vorrebbe in onda ma è oggettivamente difficile fare televisione. Io L’Intervista la realizzo stando a distanza di un metro dall’ospite e non c’è neanche il cameraman in studio. Ma per ora non rifaccio il Costanzo Show perché senza pubblico non avrebbe senso.

Vai alla Home di MeteoWeek Gossip -> clicca QUI

Il giornalista ha poi lungamente espresso il suo parere sui fatti che hanno coinvolto Salvini e la padrona di casa di “Live non è la D’Urso”: È capitato anche a me in mezzo a una diretta di dire una preghiera mentale, ma farla in pubblico è un’altra cosa. Mi sono rivisto lo spezzone della puntata di domenica scorsa e le dirò che quel passaggio mi ha provocato un po’ di disagio e un po’ d’imbarazzo.