Bonus vacanze 2020: come funzionerà e cosa vuole fare il Governo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54

Anpit, l’Associazione nazionale per le Imprese e il Turismo ha presentato al Governo un progetto messo a punto per il  settore turistico. L’Anpit punta ad una ripresa globale dell’economia del Paese partendo dal turismo, uno dei settori maggiormente colpiti dall’emergenza Covid-19.

Bonus villeggiatura e buoni pasti, la proposta per rilanciare il turismo

Il bonus villeggiatura,riconosciuto come una detrazione fiscale, è una delle proposte sottoposte al vaglio del Governo per rilanciare il settore turistico. Proposto dall’Associazione nazionale per le Imprese e il Turismo, il bonus vacanze 2020 consisterebbe in un voucher dall’importo di 350 fino a 500 euro, per chi sceglie di trascorrere almeno 3 notti in Italia per le proprie vacanze. Secondo recenti indiscrezioni, il bonus vacanze 2020 potrebbe essere inserito nel prossimo Decreto di aprile 2020.

 

Bonus vacanze chi può richiederlo:

Potranno beneficiare del bonus vacanze 2020 i lavoratori dipendenti e i liberi professionisti aventi un reddito compreso tra i 7.500 euro e i 26.000 euro. L’importo del bonus dovrà essere speso per l’acquisto di pacchetti vacanze, che prevedano il pernottamento presso strutture turistiche situate in Italia.

LEGGI ANCHE—-Reddito di cittadinanza: a chi spetta e come inviare la domanda

LEGGI ANCHE—->Cassa integrazione in deroga fino al 31 luglio 2020. La decisione è vicina

Dalle prime indescrizioni, pare che l’ammontare del bonus cambi a seconda della composizione del nucleo familiare. Il bonus, opererebbe sotto forma di detrazione fiscale. Gli imprenditori del settore turistico si trovano a dover fronteggiare gli effetti dell’emergenza Coronavirus e seppur ritengono che il Governo abbia messo a punto delle buone strategie per rimettere in moto l’economia italiana, fanno sapere che temono la lungaggine del sistema burocratico. Per questo gli imprenditori del settore turistico chiedono al Governo una sospensione per il pagamento delle tasse per tutte quelle imprese che dimostrino si aver subito danni economici derivanti dall’emergenza Covid-19-

LEGGI ANCHE—->Bonus da 600 a 800 euro: chi può richiederlo e perchè

LEGGI ANCHE—->Bonus assunzione: a chi spetta e come richiederlo

Non c’è ancora nulla di ufficiale, il bonus vacanze 2020 e la relativa disciplina è in fase di analisi. Spetta al Governo valutare se la proposta dell’Anpit, possa essere inserita nel Decreto di aprile 2020.