Upgrade | Leigh Whannell e Blumhouse ne faranno una serie tv sequel

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Il regista Leigh Whannell e la casa di produzione Blumhouse realizzeranno la serie tv Upgrade tratta dal film del 2018.

Secondo l’autorevole sito Deadline, uno dei film migliori e più sottovalutati del 2018, Upgrade di Leigh Whannell, pare stia per tornare davanti gli occhi del pubblico, in una nuova veste, che vedrebbe lo sceneggiatore e regista collaborare con la Blumhouse Productions per sviluppare una serie sequel del film d’azione fantascientifico.

Le lavorazioni della serie tv Upgrade

L’adattamento della serie sarà creato e prodotto esecutivamente da Whannell, reduce dal successo del reboot L’uomo invisibile e Tim Walsh, che sarà lo showrunner nel progetto. A loro si uniranno gli sceneggiatori Krystal Ziv Houghton e James Roland, che hanno diretto la seconda stagione dell’adattamento della serie The Purge, coinvolgendo la Blumhouse Television e la UCP nella coproduzione.

Upgrade è stato scritto e diretto da Leigh Whannell e uscito nei cinema nel giugno 2018 ottenendo recensioni grandiose da parte della critica per aver portato sul grande schermo, una storia di vendetta come non si vedeva da tempo.

È stato anche un modesto successo al botteghino, incassando $ 17 milioni con un budget di produzione stimato in $ 3 milioni. Il regista e il produttore Jason Blum sono stati sempre pronti a realizzare il sequel di questa storia e finalmente tutto questo diventerà realtà.

La sinossi di Upgrade

Dopo aver assistito alla morte della moglie a seguito di un brutale rapimento che lo lascia paralizzato, Gray Trace (Logan Marshall-Green) viene avvicinato da un inventore miliardario. L’uomo a conoscenza di tutta la storia, vuole sottoporlo a una cura sperimentale in grado di migliorare il suo corpo.

La cura è un impianto di Intelligenza Artificiale chiamato STEM, la quale potrebbe conferire a Gray abilità fisiche incredibili. Sarà una proposta molto allettante che gli consentirà di vendicarsi contro gli assassini della moglie.

Leggi anche: L’uomo invisibile | Disponibili due backstage e due scene tagliate

Leggi anche:L’Uomo Invisibile | il thriller con Elisabeth Moss è tra i migliori degli ultimi anni

Cosa verrà mostrato nella serie tv?

La vicenda si svolgerà nel prossimo futuro, pochi anni dopo il film e approfondirà l’impianto di chip dotati di intelligenza artificiale STEM. Inoltre, ci sarà un personaggio che vivrà in un mondo nel quale il governo ha riproposto questi STEM per aiutare a frenare le attività criminali.

Leggi altre notizie di Tv-Serie Tv e Fiction: Clicca Qui

La serie sequel segna il battesimo di Whannell nel mondo della televisione dopo aver lavorato per il cinema per oltre 15 anni. Inoltre sarà il primo progetto a uscire dopo il primo film e l’accordo televisivo che ha recentemente firmato con Blumhouse,  con cui aveva già lavorato insieme a The Invisible Man e Insidious.