Stasera in tv | 27 luglio 2020 | La voce dell’amore, con Meryl Streep

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Lunedì 27 luglio, in prima serata alle ore 21.10 su La 5, andrà in onda il film drammatico con Meryl Streep e Renee Zellweger, La voce dell’amore.

Il 27 luglio alle ore 21.10 andrà in onda su La 5 il film drammatico La voce dell’amore, diretto da Carl Frankin, con Meryl Streep, Renee Zellweger, William Hurt, Tom Everett Scott, Lauren Graham e Nicky Katt.

La voce dell’amore | la trama del film

Ellen Gulden è una giornalista di New York giovane e molto intraprendente. In occasione del cinquantesimo compleanno del padre, George, Ellen decide di tornare a casa dei suoi. Il padre è un professore e rettore dell’università locale, mentre la madre, Kate, è una donna con cui la giovane non è mai riuscita a stabilire un legame affettivo. Nel momento in cui scopre che la donna è malata di cancro e in procinto di essere operata, qualcosa cambierà dentro Ellen.

Dopo la richiesta del padre di lasciare momentaneamente il lavoro nella grande mela per accudire la madre, Ellen prova a continuare la sua carriera in bilico da freelance e di non rovinare il rapporto con il fidanzato sebbene sia a distanza. Man mano che si occupa della madre, Ellen comincia a capire qualcosa in più su colei che le ha dato i natali e si stabilisce un terreno comune su cui costruire un vero e proprio rapporto.

Al tempo stesso si accorge che il padre non è così perfetto come ha sempre creduto. Quando Kate peggiora e il medico comunica che è ormai agli sgoccioli, le viene prescritta della morfina per alleviare i dolori. Ma proprio a causa di questa la donna muore scatenando un’indagine della polizia.

Leggi anche: Renée Zellweger celebra Judy Garland all’accettazione dell’Oscar

La voce dell’amore| il trailer del film

Leggi anche: Cosa vedere stasera in tv | lunedì 27 luglio | I 5 film da non perdere

La voce dell’amore | alcune curiosità sul film

Il film è basato sul romanzo di Anna Quindlen intitolato Una figlia esemplare ed è stato candidato ai Premi Oscar per la miglior attrice protagonista (Meryl Streep) e ai Golden Globe sempre nella stessa categoria.

Perché vederlo: