Home Tv - Serie Tv e Fiction Stasera in tv | 31 luglio 2020 | Senti chi parla, cult...

Stasera in tv | 31 luglio 2020 | Senti chi parla, cult con John Travolta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55
CONDIVIDI

Venerdì 31 luglio, in prima serata alle ore 21.15 su La 7, andrà in onda la commedia con John Travolta e Kirstie Alley, Senti chi parla.

Il 31 luglio in prima serata alle ore 21.15 su La 7 andrà in onda la commedia Senti chi parla, il primo capitolo della trilogia diretto da Amy Heckerling (regista anche del secondo capitolo). Protagonisti della pellicola dei giovanissimi – il film risale al1989 – John Travolta e Kirstie Alley.

Senti chi parla | La trama del film

Mollie è una giovane donna in carriera, impiegata come consulente fiscale a New York, che ha una relazione con un suo superiore, Albert. Quando scopre di essere rimasta incinta di quest’ultimo, le cose si fanno alquanto complesse dal momento che l’uomo è sposato con un’altra.

Spaventato della cosa, Albert smette di frequentare Mollie, visibilmente sconvolta, e il giorno del parto, la donna è costretta ad andare in ospedale in taxi. Così farà la conoscenza del simpatico e socievole James, che da quel giorno entrerà a far parte della sua vita.

Leggi anche: Addio a Kelly Preston | la moglie di John Travolta morta a 57 anni

Leggi anche: Cosa vedere stasera in tv | venerdì 31 luglio | I 5 film da non perdere

Senti chi parla | Il trailer del film

Senti chi parla | alcune curiosità sul film

Girato a Vancouver e primo capitolo di una trilogia che ha fatto la storia, Senti chi parla ha vinto il People’s Choice Award nel 1990 come Miglior Film. Dato il grando successo riscosso all’epoca, sono stati realizzati due sequel, rispettivamente nel 1990 e nel 1993, mai arrivati al livello dell’originale, che oggi è considerato un vero e proprio cult.

Frizzante, colorato e perfettamente testimone di quello che era il cinema (e la vita) degli anni Novanta, Senti chi parla vede la partecipazione eccezionale di un grande artista del cinema italiano come Paolo Villaggio, strabiliante voce del piccolo Mikey nella versione nostrana – in originale troviamo Bruce Willis.

Perchè vederlo: per rinfrescarsi la memoria con le storiche battute del film.