Angelina Jolie | svolta inaspettata nel divorzio da Brad Pitt

Angelina Jolie ha chiesto che il giudice che sta seguendo il suo divorzio da Brad Pitt venga rimosso dall’incarico a causa dei rapporti privati che intrattiene con l’avvocato che rappresenta l’attore.

Una svolta inaspettata in tribunale: Angelina Jolie ha chiesto che venga rimosso il giudice che sta seguendo il suo divorzio da Brad Pitt a causa dei suoi rapporti privati con l’avvocato che rappresenta l’attore ed ex marito dell’attrice.

Il divorzio infinito tra Pitt e Jolie

L’attrice avrebbe presentato una mozione alla corte suprema di Los Angeles sostenendo che il giudice John W. Ouderkirk, attualmente incaricato del divorzio tra le due star di Hollywood, avrebbe un conflito di interessi con Anne Kiley, difensore in tribunale dell’ex marito. Il giudice privato, infatti, non avrebbe rivelato agli interessati di essere impegnato in altri processi nei quali lavora anche l’avvocatessa. Per Angeline Jolie il giudice avrebbe quindi omesso “di comunicare delle informazioni sui casi che mostrano l’attuale legame professionale tra il giudice e l’avvocatessa”.

Leggi anche -> Angelina Jolie, la confessione su Brad Pitt e il benessere dei figli

Le accuse dell’attrice

Ma questo non è tutto. L’attrice, infatti, sostiene che Anne Kiley avrebbe addirittura favorito gli interessi economici del giudice per essere nominata nella causa che vede coinvolti lei e Brad Pitt, uno dei processi più mediatici degli ultimi anni. Jolie sostiene, citando la legge californiana, sostiene che per la rimozione del giudice dall’incarico non sarebbe neanche necessario verificare il conflitto di interessi.

Una relazione chiacchierata

Nel 2005 Angelina Jolie fu accusata di essere stata la causa della fine del matrimonio tra Brad Pitt e Jennifer Aniston. Si diceva, infatti, che lei e Pitt avessero intrecciato una relazione sul set di Mr. & Mrs. Smith. L’attrice respinse inizialmente ogni accusa, ma poco dopo ammise di essersi innamorata sul set. La coppia Jolie-Pitt per molto tempo non commentò pubblicamente la natura del loro rapporto. Il continuo interesse dei media per la loro vita privata li rese una delle coppie più chiacchierate di Hollywood, per la quale la stampa coniò il termine “Brangelina”. Nell’aprile 2012 la coppia Jolie-Pitt si fidanzò ufficialmente, per sposarsi il 23 agosto 2014 nel loro castello a Miraval, in Francia. Le foto delle nozze furono vendute alle riviste Hello e People per 5 milioni di dollari, somma poi data in beneficenza alla Jolie-Pitt Foundation. È NEL settembre 2016 che la Jolie ha presentato istanza di divorzio da Pitt, citando differenze inconciliabili con il compagno. Nell’aprile 2019 la corte ha restituito legalmente ai due attori lo status di single e l’attrice è tornata a utilizzare come cognome Jolie.