Scuola, sciopero 24 e 25 settembre: dopo elezioni probabile nuovo fermo

Scuola, sciopero 24 e 25 settembre: dopo elezioni probabile nuovo fermo. La protesta dei sindacati per classi sovraffollate e molto altro

Scuola, sciopero 24 e 25 settembre: dopo elezioni probabile nuovo fermo
Scuola, sciopero 24 e 25 settembre: dopo elezioni probabile nuovo fermo

La scuola è ripartita ma a singhiozzi. Alcune regioni hanno già riaperto mentre altre no, come la Sardegna che riprenderà il 22 settembre e Puglia, Calabria, Basilicata, Abruzzo e Campania soltanto mercoledì 24. Si è iniziato da poco ma ci sarà uno stop dato dal weekend in cui si voterà (20/21 settembre 2020) e poi un blocco delle attività per via dello sciopero indetto dai sindacati di base per il 24-25 settembre. La protesta riguarda l’intero mondo scolastico e delle università. “Non potrà essere garantita la didattica. Non si può sapere per tempo la portata dell’adesione allo sciopero, il preside non può infatti sapere prima quali e quanti docenti aderiranno alla protesta; ci sono rischi di nuove interruzioni”, spiega il presidente dell’Associazione nazionale dei presidi, Antonello Giannelli.

Leggi anche:—>Omicidio Vannini: l’arringa dell’avvocato Gnazi potrebbe cambiare tutto

Leggi anche:—>Tavolata senza mascherine, 14 positivi e 150 vigili urbani in quarantena

Le ragioni dello sciopero sono le seguenti: si chiedono investimenti reali nella scuola pubblica statale, classi con non più di 15 alunni e piano pluriennale serio per porre in sicurezza l’edilizia scolastica. Si chiede inoltre di assumere  240mila insegnanti, stabilizzare i 150 mila precari con tre anni di servizio facendo un concorso a cui possano accedere tutti e incrementare il personale della Scuola dell’Infanzia. Tra le altre richieste anche la stabilizzazione diretta degli insegnanti di sostegno. E per ciò che concerne l’incremento della sorveglianza a scuola, si chiede l’assunzione di circa 50mila collaboratori scolastici. Secondo i sindacati le risorse per queste operazioni sono nel Recovery Fund.