“Appello donatore di sangue” Tina Cipollari messaggio urgente: “Utilizziamo i social per cose importanti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Tina Cipollari, volto noto del piccolo schermo, ha pubblicato sul suo profilo Instagram un importante appello.

Tina Cipollari all’anagrafe Maria Concetta Cipollari, è ormai uno dei volti televisivi più conosciuti dal pubblico italiano. La sua carriera è iniziata proprio a Uomini e Donne, nel 2001, come corteggiatrice, fino a diventare un personaggio fisso dello show in onda su Canale 5.

L’appello di Tina su Instagram

La sua constante presenza televisiva le ha permesso di raggiungere la popolarità online. In particolare su Instagram dove conta più di 1 milione di followers. La donna è molto attiva sul social network. Tina condivide con i suoi followers parte della sua vita, tra momenti di lavoro, divertimento e ricordi. Recentemente l’attrice ha deciso di rivolgersi al suo numeroso pubblico per un importante appello. In particolare ha ri-pubblicato una storia di un utente. Nello specifico nell’appello viene richiesto l’aiuto di un donatore di plasma compatibile con ARH+ e guarito dalla Covid – 19 da almeno 4 settimane. Inoltre viene anche precisato di far girare il più possibile il post in modo da raggiungere il prima possibile qualcuno che possa dare un aiuto. La richiesta viene fatta sulla città di Napoli quindi vienechiesto l’aiuto di qualcuno che viva nel capoluogo campano o nelle vicinanze.

 

 

LEGGI ANCHE—>Coronavirus, Tina Cipollari in attesa dell’esito del tampone : come sta

LEGGI ANCHE—>Tina Cipollari grande rifiuto ad Alfonso Signorini: la vamp dice no

 

Il contributo di Tina Cipollari

Tina Cipollari ha deciso di ri-condividere la stories di questo utente provando a dare una mano e il proprio contributo grazie al suo ampio pubblico costituito, su Instagram, da più di 1 milione di persone. Chiaramente si tratta di un momento non facile per il nostro paese a causa della pandemia e molti personaggi pubblici, televisivi e non, stanno provando a dare il loro supporto anche attraverso il loro canali.