Rosalinda Celentano, la ricordate da ragazza? Meravigliosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

Protagonista di Ballando con le stelle, Rosalinda Celentano è una delle attrici più conosciute del mondo dello spettacolo nostrano. Ve la ricordate da ragazza? Ecco uno scatto del passato che non è passato inosservato.

Rosalinda Celentano – Fonte: Facebook

Rosalinda Celentano da ragazza

Figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori, Rosalinda Celentano  (leggi la sua biografia è finita di recente al centro dell’attenzione per via della sua partecipazione a Ballando con le stelle, in coppia con Tinna Hoffman. Nel programma condotto con successo da Milly Carlucci, l’attrice ha avuto modo di farsi apprezzare dal pubblico a casa. Ma la ricordate da ragazza?

Ebbene, su una pagina dedicata dai fan alla famiglia Celentano è stata postata qualche tempo fa una foto proprio di Rosalinda Celentano da ragazza. Uno scatto che non è passato di certo inosservato, con numerosi utenti che hanno colto l’occasione per fare i loro complimenti alla figlia di Adriano Celentano. A corredo dello scatto, infatti, si legge: “Rosalinda, bontà, genio e sregolatezza, sensibilità, gioia, intelligenza e tanto altro”, oppure “Meravigliosa“, “Bellissima”.

Rosalinda Celentano – Fonte: Instagram

L’esperienza a Ballando con le stelle

La partecipazione di Rosalinda Celentano a Ballando con le stelle, ha permesso al pubblico a casa di conoscere un altro lato della figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori. Proprio al termine di una delle esibizioni nel programma condotto da Milly Carlucci, ha rilasciato alcune dichiarazioni davvero molto toccanti.

LEGGI ANCHE –> Rosalinda Celentano e il tumore: “Mi hanno tolto tutto” | Dura confessione

LEGGI ANCHE –> Adriano Celentano, che fine ha fatto il figlio Giacomo? “Io poco considerato”

A tal proposito, infatti, Rosalinda Celentano ha confessato: “Ho sempre temuto molto la vita. Esiste il mal di vivere. C’è stata una parentesi durata un anno in cui mi sentivo emarginata anche da me stessa. Non amarsi e non vedere se stessi porta alla catastrofe. L’amore porta sempre alla costruzione di qualcosa di buono. Dura un centimetro la vita. In questo momento mi dispiacerebbe morire, cosa che fino a due anni fa no”.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Per poi aggiungere: “Io sono un’anima tormentata e va bene se questo poi porta a delle rinascite, a volare. Fino a tre mesi fa ero un blocco di marmo. Per uscire dal blocco bisogna avere la consapevolezza che parte tutto da noi. Si può andare avanti, rimanere ferme o andare indietro. Andare indietro vuol dire morire”.

Rosalinda Celentano e Tinna Hoffman – Fonte: Facebook