Striscia la Notizia: svelato il cachet stellare delle veline | Cifre da capogiro

Striscia la notizia è lo storico tg satirico di Canale 5 ideato da Antonio Ricci. È stato lui a lanciare il ruolo della “velina”, oggi ricoperto dalle giovani Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva: ma sapete a quanto ammonta il loro cachet?

Le veline di Striscia la notizia

La curiosità dei telespettatori sul guadagno percepito dai personaggi del mondo dello spettacolo è sempre tanta. Intorno a questo ambiente girano sempre innumerevoli notizie, alcune fondate ed altre meno, che parlano di cifre da capogiro guadagnate dai volti di spicco delle reti Rai e Mediaset. Quest’ultima, una delle più ricche, pare retribuisca in maniera assai onerosa le veline di Striscia la notizia, Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva.

Sebbene tempo addietro una delle ex ragazze protagoniste del bancone di Striscia la notizia, Costanza Caracciolo, sottolineò come la “velina” non percepisse uno stipendio altissimo, pare che il cachet riconosciuto alle attuali protagoniste del tg satirico di Canale 5 non sia poi così basso. “Non ci coprono d’oro – commentò la Caracciolo – . Io con quello che guadagnavo pagavo l’affitto di casa, uscivo qualche volta a cena e mettevo via qualcosa”. Ma sulle cifre esatte, almeno finora, si è sempre mantenuto il mistero

Il cachet delle veline di Striscia la notizia

Per privacy o per scelta dell’azienda, non si è mai reso noto il guadagno di alcuni personaggi spesso presenti sul piccolo schermo.

Molto spesso si è vociferato di cifre a moltissimi zeri per i conduttori di spicco, ma non si è mai conosciuto lo stipendio mensile percepito da alcuni di loro.

Se sul guadagno di alcuni, dunque, aleggia il mistero, su quello delle veline di Striscia la notizia, l’arcano sembra essere stato svelato.

Secondo le ultime notizie che circolano in rete, Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, che sono protagoniste del bancone del tg satirico di Canale 5 da ben quattro anni, riceverebbero un compenso pari a 200 euro a puntata.

Considerato che Striscia la notizia va in onda per cinque giorni alla settimana, il cachet delle due veline ammonterebbe a circa 1000 euro a settimana per un totale di 4000 euro al mese.

Niente male, insomma! Le due, tuttavia, non sono impegnate solo per i 45 minuti di Striscia la notizia, ma devono lavorare costantemente nelle sala prove e studiare per le televendite di cui sono protagoniste.

Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva

Leggi anche–>Veline, che fine ha fatto Veridiana? Eccola a 34 anni, imprenditrice [FOTO]

Leggi anche–>Questa bimba oggi è una delle ex veline più amate: chi è?

Chi sono le veline di Striscia la notizia

Da ben quattro anni sul piccolo schermo di Canale 5, Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva hanno esordito sul bancone di Striscia la notizia nel 2017, dopo l’uscita di scena di Irene Cioni e Ludovica Frasca.

La Gatta, originaria di Secondigliano, ha deciso di inseguire il sogno di diventare ballerina dopo gli studi: si è trasferita quindi a Roma dove ha iniziato a studiare danza.

Il sogno inizia a prendere forma con la partecipazione ad Amici 14: entra vincendo una sfida e si distingue per il carattere schietto.

Nel 2016 ha preso parte al cast di Ciao Darwin e, prima di salire sul bancone di Striscia la notizia, ha ballato a Tu sì que vales, Ciao Darwin 7 e Grande Fratello.

Diverso, invece, è stato il percorso di Mikaela: nata a Mosca, per metà angolese e per metà afghana, si è trasferita in Italia molti anni fa.

Dopo gli studi al liceo linguistico, ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo come ballerina di Zelig Circus, Dance dance dance, Facciamo che io ero e nello spot della Tim.

Striscia la notizia l’ha resa celebre tra il grande pubblico.