Burioni: “Incredibile silenzio di AstraZeneca, vaccini sono sicuri”

La polemica sull’utilizzo del vaccino AstraZeneca si è nuovamente accesa a seguito della morte della diciottenne Camilla Canepa a causa di una trombosi. Gli esperti, in tal senso, chiedono che vengano fissati dei limiti di età in modo da evitare ulteriori effetti collaterali, verificatisi soprattutto su giovani donne. Il virologo Roberto Burioni, intanto, critica la casa farmaceutica anglosvedese per il silenzio di queste settimane.

Burioni
Roberto Burioni, virologo – meteoweek.com

AstraZeneca è sicuro? La morte per di Camilla Canepa, diciottenne di Genova che lo scorso 25 maggio aveva partecipato ad un Open day e si era fatta somministrare il siero anglosvedese, ha alimentato ancora i timori della popolazione in relazione agli effetti collaterali del vaccino contro il Covid-19. La paura degli esperti è che adesso la campagna di immunizzazione possa subire una nuova battuta d’arresto, ma al momento la priorità è stabilire delle linee guida precise sull’utilizzo dei diversi sieri a disposizione. Si attende, dunque, che il Ministero della Salute definisca insieme al Cts eventuali limiti di età. Nel mentre alcune Regioni hanno sospeso la somministrazione di AstraZeneca agli under 60, mentre in altre il suo utilizzo diffuso va avanti. Il virologo Roberto Burioni, da parte sua, ha ribadito la necessità di vaccinarsi e si è scagliato contro la casa farmaceutica per il silenzio di questi mesi.

Burioni su AstraZeneca

Un’azienda che nel 2019 ha fatto 3,144 miliardi di dollari di utile (AstraZeneca) assiste incredibilmente inerte alla polverizzazione della propria reputazione. Potremmo fregarcene se non fosse un problema per la sanità pubblica. Invece non possiamo permetterlo. La politica deve agire”. Lo ha scritto su Twitter Roberto Burioni. Il virologo si è espresso, inoltre, “riguardo all’incredibile silenzio di AstraZeneca sulla sicurezza del suo vaccino” contro il Covid-19, osservando che “talvolta le priorità di una immensa multinazionale non coincidono con quelle della sanità pubblica. È compito della politica ripristinare questa necessaria coincidenza con adeguati provvedimenti”.

LEGGI ANCHE -> Due casi di Covid a bordo della prima nave da crociera salpata dai Caraibi

AstraZeneca
La diffidenza degli italiani nei confronti di AstraZeneca è alta – meteoweek.com

LEGGI ANCHE -> Perù: elezioni, Castillo verso vittoria. La procura chiede l’arresto della Fujimori

Il docente dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, da parte sua, è tornato a ribadire la necessità di raggiungere l’immunità di gregge e, dunque, ha invitato la popolazione a vaccinarsi. “I vaccini Covid-19 sono gratuiti. Fatevi vaccinare, gente. Salvano la vita, sono sicuri e gratuiti. Vaccinatevi anche se alcuni inetti vi stanno spaventando”, ha concluso Roberto Burioni in un altro tweet.