Età, studi, fidanzato, Doc-Nelle tue mani | Tutto su Simona Tabasco, Alex Di Nardo de I Bastardi di Pizzofalcone

Tutto quello che c’è da sapere su Simona Tabasco: giovane attrice di talento protagonista nella serie TV di Rai 1.

Simona Tabasco
Photo credits: Vittorio Zunino Celotto – Getty Images

La serie televisiva basata sulla serie di romanzi scritta da Maurizio de Giovanni è ormai giunta alla terza stagione e continua a riscuotere un grande successo di pubblico. Iniziata il 20 settembre con l’episodio “Fuochi”, già dalla prima puntata ha registrato ben 4,4 milioni di telespettatori e il 21,8% di share. Numeri che confermano un significativo gradimento della fiction di Rai 1, nonché del genere poliziesco in generale. Uno dei personaggi che ha fatto maggiormente innamorare i fan è senza dubbio quello di Alessandra Di Nardo, la giovane agente esperta di armi interpretata dall’attrice Simona Tabasco. Oggi è proprio di lei che vogliamo parlare: scopriamo qualche dettaglio in più sulla sua vita.

Chi è Simona Tabasco

Figlia di un grafico pubblicitario e di un’impiegata, Simona Tabasco nasce a Napoli il 5 aprile 1994 e non è l’unica: insieme a lei, c’è il fratello gemello Marco. Fin dall’età di sei anni dimostra una particolare predisposizione per la recitazione, così, dopo aver girato due cortometraggi per il Giffoni Film Festival, appena diciottenne viene ammessa al Centro sperimentale di cinematografia a Roma

Il debutto come attrice

La prima parte sul piccolo schermo arriva nel 2014 con la serie televisiva “Fuoriclasse 2”, in onda su Rai 1. Qui interpreta Aida Merlissi, una ragazza musulmana che ruba il cuore di Michele Tramola, interpretato da Lorenzo Vavassori. Nello stesso anno fa il suo ingresso anche al cinema con il film “Perez.” di Edoardo De Angelis. La sua interpretazione di Tea, figlia del protagonista Demetrio (Luca Zingaretti) convince critica e pubblico, tanto da valerle il Premio Guglielmo Biraghi ai Nastri d’argento 2015 e il premio come migliore attrice al Galà del Cinema e della Fiction in Campania.

La carriera di Simona Tabasco

Simona Tabasco - "I bastardi di Pizzofalcone"

Nel 2015 ritorna sul piccolo schermo con “Fuoriclasse 3” e con “È arrivata la felicità” dove interpreta Nunzia Esposito, detta Nancy, una svampita estetista napoletana. A novembre dello stesso anno viene scelta come madrina del “Roma Fiction Fest”. Nel 2017 inizia il suo impegno sul set della miniserie televisiva “I bastardi di Pizzofalcone” nei panni di Alex Di Nardo, ma trova il tempo di dedicarsi anche ad altre attività: è la protagonista femminile nel film “I babysitter”, opera prima di Giovanni Bognetti, interpreta la specializzanda di medicina interna Elisa Russa nella fortunata serie TV “Doc – Nelle tue mani”, e compare anche nei videoclip musicali “Rose Viola” di Ghemon e “Vento del Sud” dei Tiromancino.

LEGGI ANCHE: Carolina Crescentini: vita privata e carriera della celebre attrice

Vita privata

I dettagli sulla vita privata di Simona Tabasco scarseggiano. L’attrice preferisce mantenere una certa riservatezza quando è lontana dai riflettori. Stando ad alcune voci, il suo compagno è il violinista e compositore Rodrigo D’Erasmo, membro degli Afterhours. I due si sono mostrati insieme per la prima volta nel 2019 hanno continuato a pubblicare, di tanto in tanto, alcuni scatti l’uno accanto all’altra. La loro relazione, tuttavia, non è mai stata ufficialmente confermata (né smentita) da nessuno dei due.