Roberto Straccia chi era | carriera | vita privata del giovane studente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Chi era Roberto Straccia? Scopriamo chi era il giovane studente scomparso da Pescara e ritrovato senza vita nel barese.

Roberto Straccia chi era - meteoweek
Roberto Straccia chi era – meteoweek

Originario di Moresco, era uno studente di soli 24 anni quando, mentre era impegnato a fare jogging, succede qualcosa che segna il suo destino ed interrompe la sua giovane vita.

leggi anche—>Diletta Leotta è tornata in Italia da sola | Dove ha lasciato Scardina ? Video

La scomparsa del giovane

Roberto Straccia chi era - meteoweek
Roberto Straccia chi era – meteoweek

Quando, il 14 dicembre 2011, il ventiquattrenne scompare in circostanze misteriose mentre fa jogging a Pescara, la città dove studia, la risposta delle forze dell’ordine è immediata. Anche la trasmissione Chi l’ha visto si occupa della vicenda. Dopo 24 giorni le ricerche si concludono sulle coste baresi dove le forze dell’ordine ritrovano il corpo del ragazzo sugli scogli. La prima ipotesi è quella dell’annegamento, ma il pensiero corre anche al suicidio, ipotesi a cui i genitori del giovane non hanno mai voluto credere. È per loro l’inizio di una lunga battaglia per cercare di far luce sulla morte del figlio.

leggi pure—>Belen Rodriguez rompe il silenzio su Andrea Damante e Giulia De Lellis

Le indagini sulla morte di Roberto

Roberto Straccia chi era - meteoweek
Roberto Straccia chi era – meteoweek

Grazie alla loro determinazione, pochi mesi fa i genitori dello studente hanno ottenuto dal Gip di Pescara la riapertura delle indagini. Basandosi su una intercettazione telefonica si scopre che la fidanzata di un pentito aveva dichiarato che Roberto Straccia era stato ucciso per un errore di persona. Già in passato si era seguita la pista dello scambio di persona. Si era pensato che il vero obiettivo fosse un giovane di Mesoraca (Crotone) molto somigliante allo studente universitario, ma questa ipotesi non ha mai trovato riscontro investigativo. L’intercettazione del carcere è più che sufficiente a far riaprire un caso già definitivamente archiviato dalla corte di Cassazione come suicidio o comunque come morte accidentale non legata ad un evento violento.

clicca qui—>Michelle Hunziker e quell’amore tormentato con il famoso attore: perché è finita

La tenacia della famiglia

Roberto Straccia chi era - meteoweek
Roberto Straccia chi era – meteoweek

L’avvocato Marilena Mecchi del Foro di Roma segue il caso a nome del padre di Roberto Straccia, che considera la riapertura del caso un grande traguardo e un nuovo ulteriore passo verso la verità. Per quanto dopo tanti anni sia obiettivamente difficile pensare e sperare di trovare nuovi elementi riguardanti il caso, la famiglia non vuole arrendersi e vuole che si indaghi nel senso dell’omicidio per scambio di persona nell’ambito di un regolamento di conti di stampo mafioso. Per non dimenticare il ragazzo, e per tutti quelli che subiscono ingiustizie, nel marzo 2014 la famiglia Straccia crea l’Associazione di Volontariato In cammino con Roberto Straccia-ONLUS.