Home Tv - Serie Tv e Fiction Il Trono di Spade, la prima serie prequel arriverà nel 2022

Il Trono di Spade, la prima serie prequel arriverà nel 2022

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54
CONDIVIDI

In una intervista rilasciata al magazine americano Variety, Casey Bloys, addetto alla programmazione per Hbo, ha annunciato (almeno ufficiosamente) l’anno in cui vedremo la prima serie prequel de Il Trono di Spade.

House of the Dragon, questo il titolo della serie prequel, debutterà probabilmente nel 2022.

Il Trono di Spade, House of The Dragon nel 2022

Si tratta di una notizia confortante, dopo il recente annuncio della cancellazione dell’altro spin-off de Il Trono di Spade già in lavorazione con Naomi Watts (a quanto pare il pilot commissionato per la serie non ha convinto abbastanza da convincere Hbo ad investirci su). “Quel prequel”, ha spiegato Bloys, “doveva essere ambientato 8.000 anni prima degli eventi narrati ne Il Trono di Spade, quindi richiedeva una grande inventiva. Ci siamo accorti che non era la strada giusta da seguire”.

Per House of the Dragon, invece, c’è già un testo di George R.R. Martin da seguire. Questo rende il lavoro degli showrunner molto più facile (e il pubblico ha spesso dimostrato di apprezzare l’aderenza ai romanzi originali e meno le scelte arbitrarie degli sceneggiatori della serie).

Leggi anche: Westworld, quello che c’è da sapere sulla terza stagione

Il Trono di Spade, la serie prequel tratta dal libro di Martin

Attualmente la serie è ancora in fase di scrittura e non avremo una data di uscita precisa e ufficiale ancora per un bel po’ di tempo. La serie ricostruirà le origini e la storia della secolare Casata dei Targaryen, i cui ultimi discendenti sono stati Daenerys e suo nipote Jon Snow.

La fonte di ispirazione principale per la serie sarà il libro Fire and Blood, pubblicato da Martin e incentrato proprio sulla casata del Drago. Con ogni probabilità House of the Dragon sarà ambientato 300 anni prima degli eventi narrati nella serie principale.

Leggi anche: Clarice, Il Silenzio degli Innocenti diventa una serie tv

Il Trono di Spade, c’è già materiale per nuove serie

George R.R. Martin ha inoltre già pianificato (per quello che vale) un seguito del romanzo Fire and Blood, dedicato alla ribellione di Robert Baratheon. Si tratta quindi di ulteriore materiale che potrebbe tornare utile anche per le stagioni future di House of the Dragon o per altri possibili spin-off