Doctor Strange | il regista del sequel potrebbe essere Sam Raimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40

Arriva come un fulmine a ciel sereno una notizia che nessuno si sarebbe mai aspettato di leggere: il leggendario regista Sam Raimi, a cui si deve la prima trilogia cinematografica di Spider-Man con Tobey Maguire, è in trattative (pare molto avanzate) per dirigere Doctor Strange 2.

Chi lo avrebbe mai detto: Sam Raimi, storico regista horror e autore di quella che è ancora oggi una delle trilogie sui supereroi più amate dagli appassionati, è in lizza per dirigere il nuovo Doctor Strange 2, dopo il recente abbandono (anche quello inaspettato) di Scott Derrickson.

Sam Raimi per Doctor Strange 2?

Solo qualche settimana fa abbiamo saputo che Scott Derrickson, regista del primo capitolo di Doctor Strange con Benedict Cumberbatch, aveva abbandonato il progetto del sequel a causa di divergenze creative con la Marvel. Ma la vera notizia adesso è un’altra: a dirigere Doctor Strange 2 potrebbe esserci Sam Raimi, il creatore della prima trilogia cinematografica su Spider-Man.

Leggi anche: Emily Blunt | la vedremo presto in un cinecomic Marvel?

Un inaspettato ritorno

Sono quasi 7 anni che Raimi non dirige un lungometraggio per il grande schermo (l’ultimo suo film è stato Il grande e potente Oz del 2013) e proprio l’abbandono di Scott Derrickson (avvenuto lo scorso 9 gennaio) potrebbe essere il pretesto per tornare dietro la macchina da presa. La notizia è stata confermata dal prestigioso Hollywood Reporter, che addirittura dà già per sicura la presenza di Raimi (mentre altre testate parlano ancora di trattative in corso). Scott Derrickson sarà comunque accreditato come produttore esecutivo del sequel.

La trilogia originale di Spider-Man

La trilogia originale di Spider-Man (2002, 2004 e 2007) fu un grande successo sia di pubblico che di critica, ad eccezione del terzo capitolo conclusivo (penalizzato da una produzione piuttosto travagliata). La trilogia incassò due miliardi e mezzo di dollari in tutto il mondo. Piccola curiosità: in Spider-Man 2, Raimi introdusse una battuta proprio sul personaggio di Doctor Strange, che a quanto pare potrebbe rivelarsi profetica. Rimaniamo in attesa di una definitiva conferma.