Home Cinema Liberato | pubblicata la prima canzone della colonna sonora di Ultras

Liberato | pubblicata la prima canzone della colonna sonora di Ultras

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13
CONDIVIDI

Dal 9 marzo sarà al cinema Ultras, il primo film di Francesco Lettieri, giovane regista partenopeo noto al grande pubblico soprattutto per essere l’ideatore dei videoclip musicali di Liberato. Il film, che racconta il mondo del tifo organizzato, rimarrà in sala per tre giorni e sarà poi reso disponibile sulla piattaforma Netflix.

Il film d’esordio di Francesco Lettieri sarà in sala i prossimi 9, 10 e 11 marzo. Dal 20 dello stesso mese il film sarà disponibile a tutti gli abbonati Netflix. Già a dicembre la piattaforma di streaming aveva diffuso un breve teaser trailer per promuovere la prossima uscita del film. Adesso arriva il primo videoclip di uno dei brani composti da Liberato appositamente per la colonna sonora del film diretto dal suo amico. Nel cast di Ultras ci saranno Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Salvatore Pelliccia, Daniele Vigorito e Antonia Truppo.

Il nuovo brano di Liberato

Liberato e 3D dei Massive Attack firmano il nuovo brano We Come From Napoli, il singolo composto ufficialmente per la colonna sonora di Ultras, il film Netflix diretto da Francesco Lettieri, regista di tutti i videoclip del misterioso artista napoletano. Proprio quei video, dallo stile inconfondibile e immediatamente riconoscibile, negli anni scorsi hanno rappresentato (insieme ai brani) uno degli elementi di maggiore interesse del progetto multimediale messo in piedi da Liberato.

We Come From Napoli

Il videoclip di We Come From Napoli è stato pubblicato oggi sul canale youtube di Liberato: il brano è stato composto dall’artista in collaborazione con Del Naja (3D) dei Massive Attack e Gaika. Liberato ha realizzato l’intera colonna sonora del film di Lettieri, che sarà distribuito in Italia da Indigo Film, consacrando definitivamente un sodalizio artistico con Francesco Lettieri che si protrae ormai da anni e che ha dato risultati sorprendenti. Come già nei precedenti video, anche in quello di We Come From Napoli la regia di Lettieri sintetizza perfettamente l’universo iconografico di Liberato, facendolo dialogare stavolta con quello che caratterizzerà il suo prossimo film (anch’esso girato rigorosamente in pellicola).

Ultras, il film

Il film è scritto dallo stesso Francesco Lettieri insieme a Peppe Fiore. Protagonisti di Ultras saranno Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Daniele Vicorito, Salvatore Pelliccia e Antonia Truppo. La storia, inutile dirlo, si svolge naturalmente a Napoli. Sandro, alle soglie dei suoi cinquant’anni, è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato tutta la vita allo stadio. Una vita fatta di violenza e scontri, nel nome di una passione, quella per la propria squadra, superiore a qualsiasi rispetto per le leggi.

Leggi anche: Ultras, il trailer del film

Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quella sua visione del mondo così granitica comincia a scricchiolare. Sandro sente per la prima volta il bisogno di una vita normale, di una relazione sentimentale tranquilla, magari anche di una famiglia. Angelo, dal canto suo, ha sedici anni e considera gli Apache la sua famiglia di sempre e Sandro la sua guida, una persona che si è sostituta a suo fratello Sasà, morto anni prima durante gli scontri di una trasferta. Ultras è la storia della loro sincera e complessa amicizia, scandita dalle ultime giornate di un campionato di calcio.