Coronavirus, il messaggio preoccupante della Regina | William si fa avanti

Lo spettro del Coronavirus allontana la famiglia reale da Londra. La sovrana è già a Windsor: chi la sostituirà? Forse il principe William…

Queen Elizabeth II (Photo by Victoria Jones – WPA Pool/Getty Images)

La regina Elisabetta II ha lasciato per precauzione Buckingham Palace per auto-isolarsi nella tenuta di Windsor raggiunta dal marito Filippo d’Edimburgo, trasportato in elicottero dalla residenza di Sandringham.

Elisabetta II a Windsor: quanto resterà?

Il portavoce della famiglia reale fa sapere che il trasferimento a Windsor era già in programma per le festività pasquali ed è stato solo anticipato di una settimana. Finite le feste la sovrana non rientrerà a Londra ma si tratterrà fino a che l’emergenza Coronavirus non sarà terminata. un tempo indefinito, quindi.

Leggi anche —-> Coronavirus, la Regina Elisabetta non ha paura: il portavoce spiega tutto

Leggi anche —-> Coronavirus, misure straordinarie per la Regina Elisabetta | Il piano

il messaggio preoccupante della Regina

La regina Elisabetta ha inviato alla nazione un messaggio accorato dal tono preoccupato che invita a far fronte insieme a questo periodo che ha definito “di grande preoccupazione e incertezza”.

La sovrana ha inoltre ricordato che “la nostra nazione è stata forgiata da un popolo e da una comunità capaci di unirsi per agire come una cosa sola“, sottolineando quanto sia importante cambiare le proprie abitudini di vita “per il benessere della comunità e proteggere i più vulnerabili“.

https://www.instagram.com/p/B97DDdrJh9_/?utm_source=ig_web_copy_link

A condividere il comunicato anche i profili social dei duchi di Cambridge William e Kate e dei duchi del Sussex Harry e Meghan. Sotto il loro repost, tanti commenti: molti dal tono polemico nei riguardi della famiglia reale, altri invece di ammirazione per le parole della sovrana.

Leggi anche —-> Coronavirus, Regina Elisabetta in fuga da Buckingham Palace

Leggi anche —-> La Regina Elisabetta: “Non abdicherò mai” | Il Principe Carlo deve rinunciare al trono

Lo staff della regina Elisabetta ha provveduto ad annullare ogni incontro ufficiale già in programma e i garden parties ma è inevitabile che si presenteranno altri impegni cui la sovrana non potrà presenziare. A chi toccherà il compito di sostituirla?

La Regina in isolamento a Windsor: chi la sostituirà a Londra?

La regola vorrebbe che l’incarico toccasse all’erede al trono, il principe Carlo, già indicato come reggente, il quale però ha più di settant’anni e dunque dovrebbe adattarsi alle disposizioni di auto-isolamento indicate dal premier Boris Johnson.

Prince William, Prince Charles (Photo by Chris Jackson/Getty Images)

Al suo posto potrebbe esserci quindi il principe William, che proprio qualche giorno fa ha tenuto un discorso invitando la nazione all’unità e alla solidarietà, lanciando una raccolta fondi per contrastare l’emergenza Coronavirus.

Vai alla Home di Meteoweek Spettacolo: clicca qui

Saranno anche cause di forza maggiore, ma se lo scenario dovesse essere questo, con William che surclassa il padre in questo momento così delicato, per Carlo la corona diventerebbe sempre più un miraggio…